Server Privato Virtuale VPS per bot instagram: i 2 migliori servizi

vps per bot instagram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Stai cercando un servizio VPS per bot Instagram? Hai sentito dire che attraverso un server privato virtuale non devi tenere acceso il PC per tutto il giorno?

Questo articolo si pone come scopo quello di chiarirti una volta per tutte cosa è un vps e quali sono i vantaggi di utilizzarlo se hai un bot basato su di un’applicazione scaricabile sul tuo pc.

Infatti, ci sono due principali categorie di bot (non considerando i servizi di gestione account):

  • Web-based bot: sono delle applicazioni per la promozione del tuo account instagram che si basano su servizi online. Ne sono esempi Instazood, Instagram Bot Follower o Instato;
  • Bot da scaricare: per utilizzare queste automazioni dovrai scaricare un’applicazione sul tuo pc e tenerlo acceso se vuoi che il bot continui a funzionare. Ne sono esempi FollowLiker, FollowAdder o il più moderno e completo Jarvee.

Allora, ti dico fin da subito che è fortemente consigliato l’utilizzo di un vps se usi la seconda categoria di bot, mentre non ne avrai bisogno per i web-based bot.

Per quale motivo? Lo scopriremo in questo articolo.

Server Privato Virtuale (VPS): cos’è?

VPS è un’acronimo che indica in inglese la dicitura Virtual Private Server, che tradotto in italiano significa server privato virtuale.

Molto semplicemente, un vps è come una riproduzione del tuo computer su cui lavori abitualmente, ma venduto in versione virtuale dalle società che forniscono servizi di hosting.

In altre parole, dotarsi di un vps significa avere una seconda macchina, che rimane accessa 24 ore al giorno e 7 giorni su 7, su cui poter lavorare con continuità. Il termine privato indica che solo il proprietario del vps può averne accesso tramite le credenziali.

Quali sono i vantaggi di utilizzare un vps per bot instagram scaricabili?

Il vantaggio è essenzialmente uno. Per poter far funzionare il tuo bot instagram devi continuare a tenere acceso il pc. Per ottimizzare le prestazioni, dovrebbe essere funzionante giorno e notte.

Ora, molto spesso non vorrai fare questo, anche per non causare una “morte” prematura del tuo pc. Proprio per questo motivo su utilizzano i vps per bot instagram.

Installando l’applicazione direttamente sul tuo server virtuale, potrai far girare il bot sempre, senza interruzioni e senza dover tenere acceso il tuo pc reale.

Inoltre, alcuni bot, come ad esempio Jarvee, sono stati sviluppati solo per windows e, quindi, l’unico modo per utilizzarli se hai ti basi su sistemi mac o linux è avvalersi di un vps (se non vuoi partizionare l’hard disk).

VPS per bot instagram: i 2 servizi migliori

Passiamo dunque alla rassegna dei migliori 2 servizi vps per bot instagram.

1. Green Cloud VPS

Il servizio migliore in assoluto è Green Cloud vps. Accedendo al sito puoi comprare infatti dei server virtuali ottimizzati per i bot instagram scaricabili, come FollowLiker o Jarvee.

Ti consiglio, anche se hai un Mac, di comprare un VPS windows. Puoi connetterti lo stesso e ti mostrerò più avanti come fare.

Dalla homepage clicca su Windows VPS -> MassPlanner Optimized VPS:

vps per bot instagram

Accederai alla pagina con le offerte. Nella maggior parte dei casi il profilo starter è più che sufficiente. Come puoi notare non hai limiti in termini di consumo di internet e puoi gestire da 10 fino a 40 account instagram:

instagram bot vps

Se tuttavia hai bisogno di gestire pochi account hai la possibilità di acquistare il pacchetto NEWSEO1, che risulta una versione semplificata e più economica della precedente:

server privato virtuale
instagram vps

Cliccando su “Order Now” accederai al carrello, dove dovrai cominciare a configurare il tuo vps. In particolare:

  • Scegli un hostname semplice, che possa essere ricordato. Può essere anche il tuo e cognome
  • Scegli la tua password
  • Tra le possibili location ti consiglio di utilizzare la più vicina a te
  • Per il sistema operativo (OS) scegli il più recente
vps instagram

Puoi quindi procedere con il checkout, dove sceglierai tra le altre cose anche il metodo di pagamento. GreenCloudvps ti offre molte diverse possibilità tra cui PayPal, carta di credito, bonifico o addiritura bitcoin.

Una volta avvenuto l’acquisto, il tuo vps verrà configurato e riceverai una email di conferma delle tue credenziali di accesso entro un’ora, tra le quali avrai bisogno per connetterti di:

  • Main IP
  • Username
  • Root Password

2. InterServer

Un altro servizio altrettanto valido è interServer.

A partire dalla homepage clicca su VPS & Cloud -> Windows VPS:

vps per bot instagram

Accederai così alla pagina con vari piani, a partire da soli $10:

instagram bot vps

Cliccando su order, verrai indirizzato alla pagina di registrazione utente, dove semplicemente dovrai seguire le istruzioni.

Potrai quindi procedere all’ordine:

instagram vps

Si tratta di vps che attualmente hanno località solo negli Stati Uniti d’America. Il vantaggio è essenzialmente il costo contenuto.

Infatti, inserendo il coupon TRYINTERSERVER avrai uno sconto. Per un vps windows è del 50% sul primo mese, lo pagherai solo 5 dollari!

Ma la soluzione in assoluto più economica ce l’avrai cliccando su Linux nel riquadro VPS Recommendation. Ti costerà con il coupon solo $0.01 per il primo mese!

Come accedere al tuo server privato virtuale

Una volta completato l’acquisto dovrai connetterti al tuo vps dal pc. Vediamo la procedura per windows e mac.

Da Windows

Per accedere al tuo vps ricerca a partire dall’icona di avvio l’app che si chiama Connessione Desktop Remoto. Di solito è preinstallata su tutti i pc:

connessione desktop remoto

In corrispondenza di dove vedi scritto “Computer” dovrai inserire il main IP del tuo VPS, che avrai ricevuto via mail insieme agli altri dati di accesso.

A questo punto comparirà la classica finestra per autenticarsi dove dovrai digitare Username e Root password. Infine dovrai confermare che si tratta di una connessione fidata per andare avanti.

A questo punto sarai connesso, ti comparirà una nuova finestra, come se avessi un altro pc a disposizione!

All’interno di questa finestra potrai navigare su internet e scaricare l’applicazione che ti serve, come ad esempio un bot instagram.

Da Mac

Se utilizzi un mac non avrai già installata l’applicazione che ti fornisce la connessione desktop da remoto. Clicca sul link qua sotto per scaricarla gratuitamente:

Connessione desktop da remoto per Mac

L’interfaccia sarà leggermente differente, ma di base dovrai seguire gli stessi passi che ti ho descritto per gli utilizzatori di windows:

server privato virtuale

Bene, è tutto per questo articolo sui vps per bot instagram.

Ti potrebbero anche interessare:

Iscriviti alla nostra newsletter!