Unfollow Instagram: migliori app, bot e siti per farlo nel 2024

unfollow instagram

Cosa si intende per unfollow Instagram? Come si effettua tale operazione? Ci sono delle app per automatizzare l’unfollow Instagram? Se desideri conoscere le risposte a queste domande continua a leggere!

Per gestire al meglio un account IG è necessario conoscere perfettamente ogni funzione ad esso collegata. In questo articolo ci concentreremo sull’unfollow Instagram.

Inizieremo spiegando cosa si intende per unfollow Instagram. Poi, illustreremo tutte le possibilità per effettuare tale operazione, comprese le migliori app, i bot ed i siti online.

Unfollow Instagram: che cos’è?

Il termine unfollow deriva dall’inglese ed in italiano può essere tradotto come “smettere di seguire“. Il vocabolo è a tutti gli effetti l’opposto di “follow”, il quale corrisponde a “seguire” nella nostra lingua.

Quando si parla di unfollow Instagram si intende un’azione tramite la quale un utente IG decide di interrompere il monitoraggio delle attività di un altro account sullo stesso social network.

In conseguenza a tale operazione, le pubblicazioni e le attività dell’utente che si è smesso di seguire non appariranno più nella timeline (o feed) di chi che ha effettuato l’unfollow.

Procedura per fare unfollow manualmente su IG

Illustriamo la procedura per effettuare un Instagram unfollow manualmente. In tal senso, hai a disposizione 2 opzioni, che conosceremo ora in dettaglio.

1. Versione lenta

Partiamo da quella che possiamo definire versione lenta per effettuare l’unfollow Instagram. Essa si esegue utilizzando l’app stessa (da telefono o da desktop).

Ecco come effettuare l’unfollow Instagram in questo caso:

instagram unfollow
  • apri lnstagram;
  • vai sul tuo profilo;
  • accedi agli account da te seguiti (vedi foto a destra);
  • digita l’username dell’account che ti interessa nella barra di ricerca;
  • fai tap/clic sulla sua foto profilo;
  • vai su “Segui già“;
  • scegli “Non seguire più“;
  • conferma la tua scelta.

2. Versione veloce

Andiamo avanti con una versione più veloce per effettuare l’unfollow Instagram. Ti permetterà di smettere di seguire più account con una sola operazione (da telefono o da desktop).

Ecco come effettuare l’unfollow Instagram nella versione veloce:

unfollow instagram online
  • apri lnstagram;
  • vai sull’icona in basso con la tua foto profilo;
  • vai su seguiti;
  • vai su “ordinati per“;
  • fai tap/clic sull’icona delle 2 frecce (vedi foto);
  • scegli la modalità con la quale ordinare gli account;
  • fai tap/clic su “segui già“.

Tramite questa pratica potrai filtrare gli account secondo un preciso criterio e questo ti consentirà di effettuare un unfollow massivo. Va detto che nel caso degli account privati ti sarà chiesta un’ulteriore conferma.

In particolare, puoi ordinare i profili seguiti in base:

  • Predefinito (rilevanza per il tuo profilo)
  • Data in cui hai iniziato a seguire: più recenti
  • Data in cui hai iniziato a seguire: meno recenti

Hai inoltre la possibilità di selezionare i profili in base alle categorie, vale a dire:

  • Utenti con cui hai interagito di meno
  • Utenti mostrati più spesso nel feed
  • Hashtag, creator e aziende.

Infine, fai attenzione a non oltrepassare i limiti imposti dalla piattaforma per quanto riguarda l’unfollow, sia orari che giornalieri. Per saperne di più leggi la nostra guida ai limiti Instagram 2024.

Come fare unfollow Instagram automaticamente

Oltre alle pratiche appena illustrate, puoi procedere all’instagram unfollow in maniera automatica. Ecco le 2 opzioni disponibili.

1. App per unfollow Instagram

Android

In rete è possibile trovare diverse applicazioni che ti permettono di monitorare le interazioni che avvengono tra te ed i tuoi follower. Esse possono essere utilizzate anche per effettuare l’unfollow per uno o più account.

Se possiedi un telefono Android, una delle migliori app per unfollow Instagram è Unfollow Users (la trovi qui).

app unfollow instagram

Facile da usare e soprattutto gratuita, Unfollow Users ti permette di tracciare profili che non segui o di elencare gli utenti che non ti seguono ma dei quali tu sei follower.

Tuttavia, quello che ci interessa in questa sede è la possibilità di unfolloware uno o più utenti alla volta, operazione effettuabile in pochi tap.

Su Google Play ha una media di 4.5 stelle su 5. Per scaricarla, puoi cliccare sull’immagine sotto o su questo link.

iOS

Invece, se possiedi un iPhone, allora ti consiglio di utilizzare la seguente app: Unfollow for Insta (la trovi qui).

instagram unfollow app

Quest’applicazione è un vero e proprio tool che ti consente di gestire gli utenti seguiti ed i contenuti del tuo profilo Instagram. In particolare, potrai effettuare:

  • l’unfollow massivo di utenti;
  • il blocco/sblocco di altri profili;
  • la cancellazione dei post.

Nel complesso, una più che buona soluzione per smettere di seguire gli altri profili se possiedi un iPhone o un iPad.

2. Bot per unfollow Instagram

Quando si parla di bot si intende un programma o servizio capace di gestire in automatico una serie di azioni che altrimenti dovresti svolgere in prima persona.

Come è intuibile, i bot rappresentano un’ottima soluzione per effettuare l’unfollow Instagram. In rete è possibile trovare diverse soluzioni di questo tipo.

Ecco i dettagli per tutte le opzioni disponibili:

1. Programmi da scaricare

Sono spesso economici e gestibili tramite pc dopo aver effettuato il download del software. Tuttavia, presentano lo svantaggio che per continuare a funzionare necessitano che il pc debba continuare a restare acceso, a meno che non si usi un server virtuale VPS.

Opzione consigliata: FollowAdder.

2. Web-based bot

Sono bot gestibili da browser, più costosi dei software, ma più semplici da utilizzare. Bastano pochi minuti per configurarli ed è possibile modificare le impostazioni in corso d’opera. Puoi anche fermare l’attività del bot per poi farla ripartire quando vuoi.

La miglior opzione per i Web-based bot è Inflact.

3. Servizi di gestione account

Si tratta di aziende che offrono la gestione in toto il tuo profilo. Questa è la più costosa tra le 3 soluzioni, ma anche la più efficace. Inoltre, ti permette di crescere in termini di follower.

Il miglior servizio di questo tipo è InstaGrow.

online unfollow instagram

Concludendo, è pacifico affermare che utilizzare un bot per effettuare l’unfollow Instagram sia un’opzione da prendere in forte considerazione.

Ciò vale soprattutto per chi vuole intraprendere una carriera da influencer (o per chi già lo è) e per chi deve gestire uno o più profili aziendali.

Infine, questa soluzione ti permette di risparmiare molto tempo, che potrai utilizzare per migliorare la qualità dei tuo contenuti.

Se sei interessato all’argomento leggi la nostra guida sui migliori bot Instagram.

MIGLIORI BOT INSTAGRAM

Valutazione: 4,9/5

Valutazione: 4,9/5

Valutazione: 4,6/5

Valutazione: 4,4/5

Unfollow Instagram: tracker

Chiudiamo la nostra guida trattando i tracker per unfollow IG.

Quando si parla di tracker per l’unfollow su Instagram si intende uno strumento progettato per monitorare e tracciare le interazioni degli utenti con il tuo account.

I tracker di questo tipo si focalizzano sulle azioni di unfollow ricevute, fornendo informazioni dettagliate sull’elenco degli utenti che smettono di seguire il tuo profilo.

Ciò ti permette di tenere traccia delle variazioni del tuo pubblico e di comprendere come avvengono le dinamiche di follow/unfollow nel tuo caso specifico.

La funzionalità di base di un tracker consiste nella visualizzazione degli utenti che hanno recentemente smesso di seguirti. In questo caso spesso ti sono fornite anche informazioni precise come la data e l’ora dell’avvenuto unfollow.

unfollow instagram tracker

Ci sono poi alcuni tracker che offrono analisi più avanzate, come ad esempio la possibilità di identificare i pattern di comportamento degli utenti oppure di ricevere notifiche in tempo reale sugli unfollow significativi che hai ricevuto.

I tracker per unfollow IG permettono inoltre ad influencer, aziende ed utenti comuni di valutare l’efficacia delle proprie strategie di contenuto.

Ciò significa avere sempre sotto controllo l’evoluzione del pubblico, individuando sul nascere eventuali tendenze negative. Stesso discorso per i contenuti che possono aver contribuito alle perdite di follower.

Per i telefoni Android uno dei migliori tracker è Followers & Unfollowers. Esso ti permette di visualizzare tutte le metriche del tuo profilo Instagram, compresi gli unfollow ricevuti. Inoltre, puoi gestire più account IG contemporaneamente.

Invece, se possiedi un telefono iOS, la scelta consigliata è Reports+ Unfollowers Followers, per la vasta gamma di funzioni delle quali è fornita. Tra queste c’è anche la possibilità di tracciare il numero di unfollow ricevuti, grazie ad un report giornaliero.

Altra funzione interessante è quella che permette di sapere chi non è un tuo follow (o ha smesso di esserlo), ma guarda i tuoi post, lasciando like e commenti.