Come scaricare video da Instagram online su PC, Android e iPhone

scaricare video da instagram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Come scaricare video da Instagram su PC, Android o iPhone?

Quante volte ti sei posto questa domanda? Soprattutto ti ritrovi a guardare un contenuto che apprezzi particolarmente, ma che purtroppo sai di perdere nell’oceano di video che si trovano su IG; oppure, sei di fronte ad un video che a cui sei legato ma non sai come estrapolare dal tuo profilo per guardarlo e riguardarlo anche quando non avrai un wifi a disposizione ed avrai finito il traffico dati.

Del resto, sono sicuro che hai già incontrato qualcuno che, difronte a questa domanda ha sorriso, pronto a rispondere, per poi chiudere la bocca: infatti Instagram non ti permette di scaricare i video (almeno non direttamente), ma solo di salvarlo in una tua raccolta rendendolo visualizzabile in un secondo momento. Il tutto sempre e solo avendo a disposizione una rete.

Del resto, cliccando sui “tre puntini” in alto a destra, hai accesso a diverse funzioni, ma in nessun modo è possibile scaricare il video sul tuo dispositivo. Allora come fare? Be’, molto semplice: continua a leggere questo articolo in cui sono elencati sei modi per scaricare video da Instagram.

Quindi, non perdiamo altro tempo ed iniziamo subito.

Come scaricare video da Instagram: 6 modi

Come accennato, di seguito trovi la lista dei 6 modi per scaricare video da Instagram. Non preoccuparti del dispositivo che stai utilizzando: tratteremo sia fisso che mobile (Android e iPhone) utilizzando sia app che software online.

1. Scaricare video da Instagram con Inflact

La prima scelta all’interno di questa lista per scaricare video da Instagram è uno dei migliori metodi presenti sulla piazza. Essendo stato creato esplicitamente per tale tipo di servizio, diventa di conseguenza è uno dei più indicati.

Parlo dell’Instagram video Downloader di Inflact (precedentemente Ingramer, accedi cliccando qui): semplice, veloce e facile da usare.

scaricare video instagram

Per salvare i tuoi contenuti preferiti ti basteranno davvero pochissimi clic: vai sul video Instagram che vuoi scaricare e clicca/fai tap sull’icona dei tre puntini; poi scegli “copy link” ed incolla l’indirizzo web appena copiato all’interno del campo dedicato, quindi clicca/fai tap su “search”.

Dopo qualche secondo ti apparirà il video da scaricare ed ovviamente dovrai solo scegliere l’opzione “download”. Il servizio è gratuito fino a qualche video a giorno, invece se desideri accedere alla versione premium, i prezzi sono davvero contenuti e ti danno la possibilità di scaricare tutti i contenuti del profilo indicato.

Se lo desideri, puoi provare il servizio al massimo del suo potenziale per tre giorni, pagando una cifra indicativa di 1.00€. Inoltre, è possibile scaricare anche foto, storie e contenuti IGTV. Per tutti i dettagli puoi cliccare qui. Ovviamente si tratta di un servizio totalmente legale.

2. Come scaricare video Instagram con 4k Download

Alla seconda posizione di questa lista su come scaricare video da Instagram, troviamo un software vero e proprio: il suo nome è 4k Download (per accedere clicca a questo link).

come scaricare video da instagram

Dopo essere arrivato sul sito, disponibile anche in lingua italiana, la prima cosa da fare è scaricare il programma, che funziona sia su Windows che su Mac ed occupa pochissimo spazio nella tua memoria.

Una volta aperto il software, non ti resta che copiare il link del video che desideri avere a tua disposizione (lo trovi cliccando sull’icona a “tre puntini” del post Instagram), inserirlo nel campo “Incolla il collegamento”, scegliere la qualità con la quale desideri scaricarlo ed il gioco è fatto. Facile, no?

Se lo desideri, esiste anche un tutorial dedicato (lo trovi cliccando qui), che ti spiega appunto come utilizzare il programma. La versione gratuita ti permette di collegarti ad un account Instagram per scaricare 200 unità tra video e foto.

Ovviamente, le versioni premium ti offrono molte più possibilità, pur mantenendo un prezzo molto basso e richiedendo un unico pagamento (quindi nessun abbonamento!). Se vuoi entrare a far parte della community di utilizzatori di questo software, formata da più di 2 milioni di persone, ti basta cliccare qui.

3. Scaricare video Instagram online

È possibilie anche scaricare video Instagram online, ovvero senza dover effettuare il download di software.

Se effettui una ricerca su internet, di certo ti troverai davanti a diverse soluzioni, ma non tutte sono affidabili; uno dei servizi migliori in quanto a sicurezza è DownloadGram.

download video instagram online

Il suo utilizzo è davvero immediato: vai al sito di DownloadGram ed inserisci il link del video che desideri scaricare (lo recuperi sempre dall’icona a tre puntini in alto a destra) e quindi cliccare sul pulsante “download”.

Il servizio è veloce e totalmente gratuito, ed inoltre ti permette di scaricare anche foto, IGTV e Reel. Il limite principale di una soluzione del genere è che ti consente di scaricare solo un video alla volta, non avendo accesso al contenuto integrale di un profilo.

4. Come scaricare i video da Instagram tramite download completo

Adesso parliamo anche di un altro sistema per scaricare i video da Instagram, che non sempre viene citato: quello messo a disposizione dell’app stessa.

Una delle restrizioni di applicazione di questo metodo sta nel fatto che, per metterlo in pratica, avrai bisogno del username e password dell’account dal quale desideri scaricare i contenuti.

Per la versione mobile, accedi alle impostazioni, scegli “sicurezza”, poi scarica dati (vedi immagine a seguire), mentre per la versione da browser, vai sulle impostazioni ed in seguito clicca su “privacy e sicurezza”.

scaricare video da instagram online

In entrambi i casi, ti verrà richiesto di inserire un indirizzo email dove riceverai tutti i contenuti del profilo in oggetto: video, immagini, foto, stories, dirette e IGTV. Ovviamente questo tipo di servizio è gratuito.

5. Scaricare video da Instagram iOS

Dedichiamo un po’ di spazio anche a come scaricare video da Instagram iOS, di conseguenza analizzeremo il funzionamento dell’app Comandi (che il più delle volte è già presente su i dispositivi di questo tipo). In inglese si chiama Shortcuts.

come scaricare video da instagram ios

Preventivamente occorre aver copiato la url del contenuto da Instagram, accedendo alla solita icona a tre puntini. Il primo passaggio da completare all’interno dell’app Comandi è selezionare la voce Ottieni Appunti. In questo modo avrai la possibilità di copiare nella clipboard il link del tuo video.

Dopo di che bisognerà scegliere la funzione Ottieni contenuti dell’url e selezionare la voce Avanzato. A questo punto occorre modificare una serie di parametri di questa funzione.

Prima di tutto inseriamo la voce Crea HTML da RTF, poi passiamo alla voce Suddividi testo ed al suo interno selezioniamo Personalizzato in Separatore, mentre in Personalizza usiamo <meta property=”og:video” content=”.

Lo so che è un po’ lungo ma hai quasi terminato! Va su Ottieni elemento dall’elenco e seleziona Elemento in corrispondenza dell’indice. Come indice potrai inserire 2. Adesso vai su Suddividi testo e scegliere come Separatore Personalizzato ed infine nella sezione Personalizza usa il simbolo .

Ora fai tap sulla voce Ottieni elemento dall’elenco ma questa volta nella sezione Ottieni seleziona Primo elemento, poi nuovamente Ottieni contenuti dell’URL in modo da inizializzare il tutto ed infine Salva nell’album di Foto così da inserirla già nel tuo rullino fotografico.

Come vedi la procedura è molto macchinosa e non alla portata di tutti, ragion per cui ti consiglio di optare, almeno nel caso dei video, per uno degli altri metodi di cui ti ho già parlato.

6. Come scaricare video da Instagram Android

Vediamo ora come scaricare video da Instagram per dispositivo Android, parlando di FastSave, un’app che ti aiuta a raggiungere questo scopo.

come scaricare video da instagram android

L’applicazione si scarica gratuitamente ed una volta istallata sul tuo smartphone, basterà aprirla e fare tap su “Open Instagram” per connettere le due app.

La procedura è molto veloce: sposta l’interruttore su “FastSave Service”, poi ti basta copiare il link del video che vuoi scaricare tramite l’icona a tre puntini. In poco tempo avrai il video all’interno della memoria del tuo smartphone.

Nella galleria del tuo cellullare troverai già un album dedicato a questi contenuti, in modo tale da averli sempre a portata di mano.

Si possono scaricare video Instagram da profili privati?

Per terminare, dedichiamo uno spazio alla questione di come scaricare video da un profilo Instagram privato.

Nel caso si parli del tuo profilo, o comunque di uno a cui puoi accedere, ti basterà rendere pubblico l’account, almeno per il tempo necessario a effettuare il download dei contenuti (trovi tutte le info necessarie su come fare sempre all’interno di questo articolo, punto 4). Poi puoi sempre reimpostarlo in modalità privata.

Per contro, se il profilo non dovesse essere tuo, sappi che non esiste un modo per effettuare tale tipo di operazione: nel caso tu dovessi imbatterti in qualcuno che sbandiera siti, app o metodi occulti per arrivare a questo scopo, nel migliore dei casi ti sta prendendo in giro, nel peggiore potrebbe essere un truffatore.

5/5 - (2 votes)