Ordine visualizzazioni storie Instagram [2024]: la guida completa

ordine visualizzazioni storie instagram

Da cosa dipende l’ordine di visualizzazione delle storie su Instagram? In altre parole, ci sono dei criteri utilizzati da IG per ordinare gli utenti?

Le Instagram stories hanno reso questo social network uno dei più utilizzati al mondo. Infatti, negli anni il numero di storie pubblicate continua a crescere. Basti pensare che già ad ottobre 2019 si contavano 500 milioni di storie caricate al giorno!1

Quindi, se vuoi sfruttare al massimo Instagram per il tuo progetto devi assolutamente conoscere ogni aspetto di questa sua fondamentale funzione.

In particolare, in questo articolo vedremo su cosa si basa l’ordine di visualizzazione delle storie su Instagram. Così facendo, avrai modo di capire come l’algoritmo di IG gestisce le tue storie e quelle pubblicate dagli altri account.

Ordine visualizzazioni storie Instagram: 2 casi da considerare

Quando si parla di ordine delle storie Instagram è necessario precisare che ci sono 2 casi da prendere in considerazione:

1. Le storie caricate dagli altri utenti

ordine storie instagram

In questo caso parliamo dell’ordine con il quale un utente IG visualizza le storie pubblicate da altri account. Per intenderci meglio, mi riferisco a quelle che compaiono in alto orizzontalmente nel tuo feed, accanto alla tua immagine del profilo, dove puoi a tua volta caricare delle storie.

Ti anticipo subito che tale ordine non è casuale.

Quali parametri utilizza Instagram per ordinare i profili degli altri account, in modo che tu possa vedere le loro storie?

2. Le storie che carichi tu

in che ordine sono le visualizzazioni delle storie di Instagram

Un altro caso interessante da considerare è l’ordine degli utenti che visualizzano le storie che carichi tu stesso.

In altre parole, facendo tap sulla tua immagine di profilo potrai vedere le storie da te pubblicate nelle ultime 24 ore e, per ognuna, ci saranno gli utenti che hanno visualizzato la suddetta storia. Sulla base di quali criteri vengono ordinati tali utenti?

A seguire analizzeremo in dettaglio entrambi i casi, così da capire secondo quali criteri l’algoritmo ordina gli account.

Ordine storie Instagram in alto: da cosa dipende?

Iniziamo dall’ordine delle storie di Instagram che appaiono orizzontalmente in cima sull’app di questo social. Come intuibile, esse non sono posizionate in modo casuale, ma risultano ordinate dall’algoritmo in base a determinati criteri. Vediamo quali.

Ecco come viene deciso l’ordine delle storie Instagram in alto:

1. Interazioni passate

L’algoritmo di Instagram tiene conto delle tue interazioni passate con gli account che segui. Le storie di utenti con cui interagisci più frequentemente o che visiti più spesso saranno posizionate per prime. Di solito, si tratta di amici, del partner o dell’influencer con il quale interagisci con maggiore frequenza.

2. Interazioni recenti

Oltre alle interazioni passate, IG tiene conto anche delle interazioni presenti, dando la precedenza alle storie caricate da account con i quali hai interagito molto negli ultimi giorni. In questo caso, si tratta spesso di persone che hai aggiunto da poco e con le quali hai scambiato messaggi, like e commenti sotto i post.

3. Storie preferite

ordine visualizzazioni storie instagram cambiato

L’algoritmo effettua un monitoraggio continuo delle storie che guardi con maggiore frequenza. In altre parole: più guardi le storie di un account, più queste avranno la precedenza rispetto alle altre, caricate da persone che non segui con la stessa frequenza.

4. Rilevanza

Oltre alla frequenza con la quale guardi le storie di un account, Instagram tiene conto anche della tipologia di contenuti che esse ti mostrano. Così, dà la precedenza a quelle che ritiene siano più rilevanti per te, in base ai tuoi interessi, alle tue interazioni ed alle tue preferenze.

5. Località

Anche la tua posizione geografica influisce sull’ordine delle storie Instagram. Infatti, se condividi la tua posizione o segui account locali, le possibilità che le storie di utenti nelle tue vicinanze siano in cima alla lista aumentano di molto.

6. Account verificati e/o popolari

I creatori che possiedono un account verificato e/o un seguito importante vengono favoriti dall’algoritmo e le loro storie hanno la precedenza su quelle degli altri. Di conseguenza, se segui account famosi, come ad esempio quello di Cristiano Ronaldo o Chiara Ferragni, molto probabilmente quest’ultimi saranno i primi della lista.

7. Promozione

Un altro fattore che decreta l’ordine delle visualizzazioni nelle storie di Instagram riguarda le promozioni. Infatti, IG può mostrarti per prime storie caricate da account che hanno investito in pubblicità sulla piattaforma.

8. Connessione con Facebook

ordine visualizzazioni storie instagram 2023

Instagram e Facebook sono due social network facenti parte dello stesso gruppo (Meta). Quindi, è molto probabile che l’algoritmo dia la precedenza alle storie pubblicate da account con i quali sei in contatto su entrambe le piattaforme (follow reciproco su IG ed amicizia su Fb).

Questi appena elencati sono i criteri più importanti che decretano l’ordine di visualizzazioni delle storie Instagram nel 2024 posizionate in cima nel tuo feed.

Tuttavia, tieni sempre presente che l’algoritmo è in continuo aggiornamento ed è progettato per massimizzare l’engagement.

Quindi, è pacifico affermare che l’ordine delle storie in alto non è fisso. Anzi, questo può variare, oltre che a causa dei criteri di valutazione seguiti dall’algoritmo, anche in base ai tuoi comportamenti e alle tue preferenze.

In che ordine sono le visualizzazioni delle storie Instagram?

Procediamo con la nostra guida ed analizziamo il secondo caso: da cosa dipende l’ordine con cui sono elencati gli account che visualizzano le tue storie?

Difatti, ogni volta che carichi una storia, cliccando sul tuo avatar in alto a sinistra puoi accedere all’elenco degli account che hanno visualizzato il tuo contenuto.

Sappi che l’ordine con cui ti sono mostrati non è casuale, ma segue delle regole ben precise, regole che cambiano anche in base al numero di views che hai ricevuto.

Storie con meno di 50 visualizzazioni

Fino a quando la tua storia raccoglie un massimo di 50 visualizzazioni, la lista di account che ha visualizzato la tua storia è stilata in ordine cronologico. In pratica, chi ha visto il contenuto per primo ha la precedenza sugli altri.

Quindi, se ti sta a cuore la tempistica con la quale una persona visualizza una storia che carichi tieni gli occhi aperti, perché puoi farlo solo fino alle 50 views.

Storie con più di 50 visualizzazioni

Una volta superate le 50 visualizzazioni la situazione cambia di molto. Infatti, l’ordine cronologico viene abbandonato e si lascia spazio ad altri criteri.

In questo caso l’algoritmo elenca gli account in base al numero ed il tipo di interazioni che intercorrono tra voi.

Ecco la scala di valori, partendo dagli account che hanno la precedenza:

  • per primi verranno visualizzati gli utenti con cui interagisci di più, in termini di messaggi, commenti e like;
  • in seconda battuta, verranno prediletti gli utenti che interagiscono di più con i tuoi contenuti;
  • verranno quindi visualizzati i profili con mutuo follow;
  • a seguire troverai i follower che tu non segui;
  • per ultimi coloro che non ti seguono.

Concludendo, l’ordine di chi visualizza le tue storie Instagram (oltre le 50 views) cambia in base alle interazioni che esegui con gli altri account.

Riferimenti

  1. Statista – Number of daily active Instagram Stories ↩︎