Messaggi automatici Instagram: i 3 migliori bot direct Instagram

messaggi automatici instagram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Vuoi sapere come impostare i messaggi automatici Instagram? Cerchi i migliori bot per mandare messaggi su Instagram direct in modo automatizzato? Sei nel posto giusto!

Quella del direct automatico Instagram è una pratica che può tornare utile per diverse finalità: gestire più rapidamente le richieste di informazioni che ti vengono inoltrate su Instagram, inviare novità ed offerte ai tuoi follower, raggiungere un numero elevato di utenti che ancora non ti conoscono e rinforzare il legame con la tua audience.

In questo articolo vedremo come inviare messaggi automatici Instagram, quale procedura seguire per impostare un autorisponditore e quali sono i 3 migliori bot Instagram direct per svolgere la funzione di auto DM.

Migliori bot per mandare messaggi su Instagram

Per prima cosa vediamo quali sono i migliori chatbot Instagram, ovvero i bot che ti permettono di inviare direct message in automatico ad un elevato numero di utenti, oppure di gestire le tue chat di Instagram con percorsi automatici di risposta.

Si tratta di tool esterni ad Instagram, che dovrai settare e connettere al tuo profilo in modo da incrementarne le funzionalità. Ecco i migliori 3 in assoluto:

1. Inflact

Inflact (precedentemente Ingramer, qui il sito ufficiale) è senza ombra di dubbio il più potente bot direct Instagram, dato che ti permette di automatizzare le chat con i tuoi contatti, fornire risposte automatiche e inviare messaggi promozionali ad un elevato numero di contatti.

ingramer bot direct

Innanzitutto, se sottoscrivi un abbonamento, Inflact ti mette a disposizione una comoda dashboard, dalla quale puoi gestire tutte le chat direttamente da computer, categorizzare le conversazioni con dei “label” e inserire informazioni aggiuntive per ogni tuo contatto. In questo modo, puoi trasformare il tuo Instagram in un vero e proprio database di clienti.

Inoltre, puoi usare Inflact come fosse un chatbot, in grado di inviare messaggi automatici di benvenuto ai tuoi nuovi follower, dare risposte automatiche a determinate richieste e fare customer service al posto tuo.

Per finire, la funzione più interessante di Inflact è la possibilità di inviare in automatico ad un elevato numero di contatti dei messaggi promozionali, per vendere i tuoi prodotti o servizi, oppure dei reminder e delle informazioni a contatti che avevano in precedenza interagito con te, quasi come faresti tramite una newsletter via mail.

Per ottenere uno sconto del 20% su Inflact, puoi inserire al momento dell’acquisto il coupon PDVMEDIA20. Se invece vuoi capire meglio come funziona, ti invito a provare la demo gratuita del servizio cliccando qui.

2. InstaChamp

InstaChamp (qui il sito ufficiale) è un chatbot Instagram offerto da Mobile Monkey, la più celebre piattaforma per l’automazione dei messaggi sui social media e sui siti web.

chatbot instagram instachamp

Tramite questo bot Instagram direct, ogni content creator, influencer o azienda può interagire in automatico con un elevato numero di contatti, così da ottenere una crescita dei propri risultati e del proprio engagement su Instagram.

Inoltre, avrai modo di settare degli autorisponditori o dei messaggi personalizzati per chi ti contatta, per i tuoi nuovi follower, per chi commenta una tua foto o per chi ti menziona nelle storie. Le possibilità sono tante e tutte davvero utili per risparmiare tempo e migliorare il rapporto con i tuoi seguaci!

Mobile Monkey è una piattaforma di marketing a pagamento, ma offre anche una versione gratuita grazie alla quale potrai testare InstaChamp e capire se fa al caso tuo.

3. FollowPlanner

FollowPlanner (qui il sito) è il terzo ed ultimo tool di cui parleremo in questo articolo. Si tratta di un bot Instagram multifunzione, che permette di fare follow e unfollow automatico, pianificare i contenuti, gestire i commenti e automatizzare diverse funzioni relative ai messaggi in direct.

direct message instagram bot followplanner

In particolare, con FollowPlanner puoi automatizzare la gestione dei cosiddetti POD Instagram, ovvero quei gruppi di utenti che si scambiano like e commenti a vicenda, al fine di supportarsi e crescere insieme.

Inoltre, questo bot offre la possibilità di gestire i DM e rispondere in automatico senza il bisogno di aprire l’app di Instagram. Il costo del servizio è davvero molto basso, e c’è anche un periodo di prova gratuita di 7 giorni a cui puoi accedere cliccando qui.

Risposte automatiche Instagram: come funzionano

A parte i bot che abbiamo presentato qui sopra, esiste anche una funzionalità offerta dallo stesso Instagram per velocizzare, ed in parte automatizzare, l’interazione con altri utenti in direct: le risposte automatiche Instagram.

In poche parole, ogni account aziendale su Instagram ha la possibilità di creare e salvare delle risposte rapide (quick replies), che potranno essere inviate agli utenti che richiedono determinate informazioni. Risultano molto utili per evitare di digitare sempre le stesse frasi e velocizzano di molto l’attività di customer service su Instagram.

Tieni però presente che le risposte rapide Instagram non sono automatiche come quelle gestite da un chatbot esterno: dovrai comunque leggere i messaggi che ricevi, quindi selezionare una risposta rapida dall’elenco precedentemente creato ed inviarla all’utente.

Come attivare le risposte automatiche Instagram?

Per accedere a questa opzione ti basta andare sulle impostazioni del tuo account Instagram, cliccare sulla voce “Azienda” e poi su quella “Risposte salvate”. A questo punto potrai creare tutte le risposte rapide che vuoi, ed usarle in un secondo momento direttamente nella chat con gli altri utenti che ti contattano.

Messaggi automatici Instagram: perché usarli

Usare un bot per l’auto DM Instagram, oppure impostare delle risposte automatiche direttamente all’interno dell’app, può risultare molto utile per diverse finalità specifiche. Vediamo di seguito tutti i vantaggi del direct automatico Instagram:

1. Customer service semplificato

Se vendi prodotti online o gestisci una pagina Instagram da migliaia di follower, ti capiterà sicuramente di ricevere un gran numero di richieste di informazione, reclami, e domande frequenti, a cui non è semplice dare una risposta volta per volta. Un bot come Inflact, o anche in un certo senso le quick replies di Instagram, ti permettono di risparmiare tanto tempo prezioso impostando in automatico le risposte da fornire a questi utenti.

2. Creazione di una newsletter

Con un tool avanzato come Inflact, puoi trasformare le tue chat di Instagram in una vera e propria newsletter, grazie alla quale terrai informati i tuoi contatti di tutte le novità relative alla tua azienda, invierai messaggi promozionali, farai follow-up alle richieste di informazione e svilupperai un rapporto unico con ciascuno dei tuoi follower.

3. Raggiungimento di nuovi utenti

Per concludere, hai anche la possibilità di andare oltre alle semplici funzionalità di un autorisponditore, ed iniziare ad interagire con nuovi utenti che ancora non ti conoscono. Con l’auto DM di inflact, infatti, puoi effettuare attività massive di marketing, ed inviare messaggi privati a centinaia di profili Instagram, filtrati in base ai loro interessi oppure agli influencer che seguono.

Se utilizzata con cautela e senza esagerare, questa pratica potrà permetterti di aumentare considerevolmente il tuo numero di follower, di collaborazioni e di vendite.

5/5 - (3 votes)