Instarazzo recensione: guida completa e opinioni sul servizio

instarazzo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Come funziona Instarazzo? Si tratta di un bot affidabile? Perché dovresti sceglierlo rispetto agli altri?

Questo articolo si propone come una guida completa a questo servizio di promozione del tuo account instagram.

Mi occuperò di fare una recensione non solo di come iscriversi ad Instarazzo, ma anche delle principali funzionalità di questo bot Instagram.

Come detto anche nella recensione di altri software analoghi, ci tengo a precisare fin da subito che esistono tre principali categorie di servizi di promozione su instagram:

  1. Programmi da scaricare: si tratta di veri e propri software che dovrai scaricare e installare su uno dei tuoi dispositivi. Per poter funzionare essi necessitano che il dispositivo in questione rimanga acceso
  2. Servizi di gestione account: in questo caso si tratta di dare in gestione il tuo account a degli esperti di crescita su instagram
  3. Web-based bot: la terza opzione ti consente di utilizzare il tuo bot instagram direttamente navigando sul browser internet, dandoti sia flessibilità che facilità di utilizzo.

Ebbene, Instarazzo fa parte della terza categoria, ovvero quella dei web-base bot.

Ma cominciamo ad entrare nel dettaglio parlando di come iscriversi al servizio.

Come iscriversi a Instarazzo

instarazzo iscrizione

Instarazzo comprende vari servizi. Vediamo quali:

  • Promozione dell’acount instagram
  • Programmazione dei post
  • Gestore dei commenti
  • Messaggi diretti automatici

Nel corso della trattazione parleremo di tutte queste funzionalità, ma per ora concentriamoci su come iscriversi al servizio.

Instarazzo ti permette di fare una prova a titolo totalmente gratuito della durata di tre giorni. Per iscriverti clicca sul pulsante qua sotto:

Cliccando sul pulsante verrai reindirizzato alla pagina di login. Clicca sul link che dice “Sign up” per iscriverti:

instarazzo login

Fornisci i tuoi dati, ovvero il nome, l’email, la password e la conferma della password. Spunta sulla casella relativa “I’m not a robot” e accetta i termini del servizio:

instarazzo guida

A questo punto devi solo aggiungere il tuo account instagram, clicca sul pulsante verde per farlo:

instarazzo come funziona

Fornisci la username e la password del tuo account instagram. Potresti voler fare uso anche di un proxy per ottimizzare le performance del bot. Puoi consultare questo articolo per avere maggiori informazioni a riguardo.

instarazzo
instarazzo recensione

Per collegare il tuo account ci vorrà un po’ di tempo, al massimo un minuto. Se il processo non va a buon fine riprova ancora una volta.

Se tutto va bene, ti ritroverai direttamente nella dashboard di Instarazzo e potrai provarlo gratuitamente per ben 3 giorni!

guida instarazzo

Come funziona Instarazzo

Bene, appena farai il tuo primo accesso il bot instaram starà già funzionando e a seconda del paese che avrai inserito per il tuo account instagram avrai già dei target preimpostati.

Di seguito un esempio dopo qualche ora di utilizzo:

guida instarazzo

Come vedi il bot in automatico ha messo dei mi piace, dei commenti, ha seguito nuovi profili e ha visualizzato delle storie. Per ogni target puoi vedere la conversione, intesa come utenti che hanno interagito in relazione a quelli totali.

Per esempio un tasso del 2% sul follow indica che su 100 profili seguiti, 2 ti hanno riseguito.

Funzionalità principali

Ci sono quattro sezioni principali aventi funzionalità differenti:

  • Promotion: ti permette di promuovere il tuo account instagram attraverso le azioni che ti ho spiegato
  • Posts: ti consente di programmare e pubblicare in automatico nuovi contenuti
  • Comments: attraverso questa tab gestisci i nuovi commenti che ricevi
  • Direct: infine con la tab direct puoi mandare messaggi privati in automatico.

Delle quattro funzionalità sicuramente la più importante è quella di promozione. Spendiamo quindi qualche parola in più sull’argomento.

Cliccando sul pulsante “New Promotion” puoi aggiungere nuovi target. Avrai varie possibilità:

Followers: segui i follower di un determinato profilo. Potrai decidere di interagire solo con quelli che hanno messo like e hanno commentato (consigliata).

instarazzo guida

Locations: interagisci con profili relativi a determinate città o paesi.

instarazzo recensione

Hashtag: interagisci con profili che hanno (post owner) o che hanno gradito (post lovers) contenuti con determinati hashtag.

instarazzo recensioni

Targets: puoi decidere anche di caricare un file contenente gli username di tutti i profili con cui vuoi interagire:

come funziona instarazzo

Impostazioni ottimali per instarazzo

Cliccando sul pulsante “settings” a partire dalla dashboard potrai regolare le impostazioni di Instarazzo. In questo caso troverai 5 sezioni:

Actions: in questa sezione deciderai le impostazioni principali per il follow. In particolare:

  • Activity speed: è la velocità di promozione del tuo account instagram. Ti consiglio all’inizio di tenerla sul normale, specialmente se il tuo profilo è di recente creazione. Successivamente, nel giro di qualche mese, potrai arrivare alla massima potenza.
  • Night pause: mette in pausa il bot durante la notte (per 3-4 ore dopo mezzanotte) per simulare il comportamento umano
  • Follow + like: mette mi piace oltre al follow
  • Comment + likes: aggiunge anche i commenti oltre al like
  • Viewing stories + likes: visualizza anche le storie oltre al like
instarazzo come funziona

Filters: si tratta sicuramente della tab più importante delle impostazioni in cui potrai direzionare la promozione del tuo account secondo il target che vuoi raggiungere. Nota che se metterai dei filtri troppo stringenti, questo potrebbe ridurre la velocità di promozione del tuo account.

  • Check gender: ti permette di fare promozione solo su uomini o donne
  • Media age: puoi decidere la massima anzianità dei contenuti con cui vuoi interagire
  • Skip private users: non interagisci con utenti che hanno il profilo privato (consigliata)
  • Min posts: numero minimo di post dei profili con cui interagire
  • Skip account with a web site: non interagisci con i profili che hanno un sito web collegato
  • Select Languages: scegli delle lingue preferenziali dei profili
  • Skip 10% accounts: salta a caso il 10% dei profili
  • Skip used accounts: salta i profili con cui hai già interagito (consigliata)
  • Max followers: numero massimo dei seguaci dei profili con cui interagire
  • Max following: numero massimo dei profili seguiti degli account con cui interagire. Ti consiglio un massimo di 3000
  • Skip business accounts: non interagisci con gli account business
  • Skip accounts with phone number: non interagisci con gli account che hanno un numero telefonico
  • Black list: elenco specifico di account con cui non interagire
  • Stop words: elenco di parole che, se trovate nella descrizione di un account, fanno sì che il bot non interagisca con questo profilo
come settare instarazzo

Unfollow: in questa tab trovi le informazioni relative all’attività di unfollowing, ovvero quando il bot smette di seguire i profili. Vediamo le varie impostazioni:

  • Unfollow scheduling: puoi pianificare un orario giornaliero in cui fare l’unfollow
  • Keep personal following: se spuntata il bot non smetterà di seguire i profili che hai seguito personalmente (consigliata)
  • Min following days: numero minimo di giorni che devono passare dal follow di un account prima che il bot possa smetterlo di seguire (ti consiglio minimo 2 giorni)
  • Following threshold: soglia di profili seguiti dal tuo account oltre la quale viene iniziata l’attività di unfollow
  • Unfollow number: numero di profili che verranno smessi di seguire dopo che la soglia è stata raggiunta
  • Do likes: metti mi piace mentre fai l’unfollow
  • Do comments: commenta mentre fai l’unfollow
  • Do viewing stories: visualizza le storie mentre fai l’unfollow
  • White list: elenco di profili che il bot non smetterà mai di seguire
instarazzo impostazioni

Comments: in questa sezione puoi decidere i template dei commenti che il bot invierà in maniera automatica. Se sei indirizzato verso un paese specifico, ti consiglio di utilizzare la lingua parlata in quella nazione.

instarazzo

Limits: in questa ultima sezione troverai i limiti d’azione di Instarazzo. In generale le impostazioni predefinite vanno bene, ma devono essere ridotte nel caso tu abbia un profilo nuovo.

Leggi anche questo articolo per ulteriori informazioni.

instarazzo guida

Quanto costa Instarazzo?

Passiamo a parlare del costo di Instarazzo. Ciascuna delle quattro funzionalità di cui ti ho parlato in precedenza è acquistabile separatamente. Vediamone il prezzo:

instarazzo costo

Per utilizzare il servizio puoi acquistare del credito direttamente dalla tua dashboard cliccando sul segno instarazzo costo

. Per i pacchetti più grandi c’è anche una quota in regalo crescente:
instarazzo prezzo

Opinioni e recensioni su Instarazzo

Passiamo ora in rassegna alcune opinioni di chi ha provato ed effettivamente utilizzato Instarazzo.

instarazzo opinioni
instarazzo opinione
instarazzo opinioni

Vorrei concludere questo articolo con la mia personale opinione. Ho provato diversi bot nel corso degli anni e devo dire che Instarazzo si guadagna il primo posto per la categoria dei Web-based bot.

Pur essendo molto simile ad Instazood, in quanto sviluppato a partire dalla stessa base, presenta alcune funzionalità aggiuntive che fanno davvero la differenza.

La più importante è sicuramente quella di poter interagire solamente con i profili che mettono mi piace e commentano. In questo modo, infatti, andrai a targettizzare solo gli utenti attivi, e ciò ti permetterà di incrementare enormemente il tuo engagement.