Come fare video su TikTok: tutto quello che devi sapere

come fare video su tiktok
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Vuoi sapere come fare video su TikTok? Cerchi come realizzare video Tik Tok con voci, foto e doppiaggio? Oppure, desideri creare un video su TikTok partendo da zero? Bene, sei nel posto giusto!

Tik Tok è una piattaforma per contenuti multimediali che, mese dopo mese, sta sbaragliando la concorrenza. È utilizzatissima dai giovani e meno giovani che la usano come trampolino da lancio per diventare delle vere e proprie star.

Del resto, ogni giorno una buona fetta della popolazione mondiale trascorre almeno 20 minuti scrollando la bacheca del proprio account Tik Tok e sarebbe davvero un peccato perdersi una fetta della torta, o no?

Ma come fare video su TikTok? Bè, da adesso tale lacuna non sarà più un problema, perché di seguito, ti spiegherò tutto quello che devi sapere per iniziare il tuo nuovo hobby, o perché no, il tuo nuovo lavoro!

Infatti, giunti alla fine di quest’articolo non solo saprai come muoverti senza difficoltà, ma anche dare alla luce un video con effetti particolari, come il doppiaggio o le foto. Quindi, non perdiamo altro tempo ed iniziamo subito. Buona lettura!

Come fare video su TIkTok

Iniziamo subito andando diritti al nocciolo della questione e vediamo come si fanno i video su TikTok. Ovviamente, il primo passo sarà quello di accedere all’applicazione, dopodiché selezionare il pulsante [+] che trovi al centro, nella barra in basso (se non l’hai già fatto in precedenza adesso devi consentire l’utilizzo della fotocamera e del microfono).

Per ottimizzare il tuo video, puoi utilizzare le funzioni che trovi in alto a destra:

Ribalta: ti permette di scegliere quale fotocamera utilizzare (frontale o posteriore);

Velocità: ti consente di decidere se registrare in velocità aumentata o in time-lapse;

Filtri: ti permette di migliorare la resa durante il video a seconda del soggetto ripreso;

Migliora: ti permette di potenziare alcuni dettagli del soggetto ripreso (nel caso di una ragazza si tratta di occhi, denti, rossetto etc…);

Timer: ti permette di decidere quanti secondi dovranno passare prima dell’inizio della registrazione, così da fare i video con le mani libere.

Nella barra in fondo, puoi decidere la durata del video (15 secondi o 1 minuto), se caricare dei video già presenti nella tua galleria o se aggiungere degli effetti. Infine, è possibile scegliere delle animazioni speciali andando su mv che trovi di fianco ai campi del minutaggio.

come fare un video su tiktok

Una volta che hai settato tutto, non ti resta che fare tap sul pulsante rosso al centro. A questo punto, a seconda delle tue scelte o partirà il conto alla rovescia in base ai secondi da te prestabiliti con la funzione timer, oppure, se hai selezionato zero secondi, potrai fare dei video tenendo sempre il pulsante premuto.

Devi quindi solo dare libero sfogo al tuo estro creativo e creare un video virale!

Come fare video su TikTok con foto

Adesso vediamo come fare un video su TikTok con foto. Iniziamo con il dire che una volta acquisite le informazioni di base del paragrafo che hai appena letto, aggiungere delle foto sarà un gioco da ragazzi.

La prima cosa da fare è accedere all’applicazione e premere sul tasto [+] che trovi al centro della barra situata in basso. A questo punto, di fianco al tasto rosso centrale troverai un quadrato con la voce “carica“, fai tap e ti si aprirà la tua galleria.

Puoi scegliere tra foto o video, ma in questa sede analizzeremo solo il campo foto, anche perché per i video la procedura è la stessa.

Una volta che visualizzerai le foto che desideri inserire nel tuo TikTok, ti basterà selezionarle per aggiungerle. Puoi anche facilitarti il lavoro, creando in precedenza una cartella dove sono inserite tutte le foto da inserire in un apposito video e caricarle con un solo tap.

Per fare questo ti basterà andare su “carica“, poi si “tutto” ed una volta che ti appariranno le cartelle, selezionare quella interessata, aprirla e scegliere le foto che ritieni più adatte.

Se lo desideri, puoi anche aggiungere dei suoni, selezionando in alto la voce “Aggiungi suono“. Così facendo, potrai scegliere tra quelli proposti oppure cercare quello che preferisci nella barra posta in alto.

Come fare video Tik Tok con voci

Adesso vediamo come dare vita ad uno dei formati video che hanno reso famosa la piattaforma, ovvero i video Tik Tok con voci o doppiaggio.

Il primo passo da compiere è quello di trovare il video che più si adatta al tuo progetto; una volta terminata la ricerca, ti basta digitare sull’icona in basso a destra (quella a forma di disco) e poi scegliere “Usa il suono“.

Per iniziare subito a creare il tuo nuovo video di TikTok con voce, ti basta fare tap sul pulsante rosso ed iniziare con le riprese. È stato facile vero?

come fare i video su tiktok

Nel caso invece in cui il tuo scopo sia quello di doppiare un video, la procedura è altrettanto semplice: vai sulla schermata principale, scegli [+] e seleziona il video dalla tua galleria (che avrai scaricato in precedenza). Premi il pulsante “Carica” poi “Avanti“.

Qui puoi decidere se tagliare il filmato secondo le tue necessità e selezionare la voce “Doppiaggio“. Quindi premi il solito tasto rosso centrale ed inizia il video. Nel caso tu avessi bisogno di togliere completamente il suono dal video base, ti basta andare su “Mantieni il suono originale” e togliere la spunta.

Per completare la pubblicazione clicca su “Avanti” ed infine “Pubblica“. Il tuo video Tik Tok con voci è già in rete!

Come creare video su TikTok

Fino a questo punto abbiamo analizzato, in maniera abbastanza didascalica come creare dei video. Adesso è il momento di approfondire alcuni concetti, così da riempire possibili lacune tecniche e rendere il tuo progetto di tutto rispetto.

1. Installa l’app e registrati

Quando si desidera utilizzare una nuova applicazione, il primo passo è installarla sul tuo dispositivo. Tuttavia, non siamo tutti pratici allo stesso modo di queste cose. Quindi, ho reputato una buona idea dedicare uno spazio a tale operazione.

Iniziamo da coloro che utilizzano il sistema Android. Il primo passo è quello di andare sul Play Store, cercare Tik Tok ed, una volta visualizzata l’app, fare tap sull’icona. Poi ti basta scegliere “Installa” ed “Accetto“. Per iniziare ad essere un TikToker è sufficiente scegliere “Apri“.

Invece, per coloro che sono fan della mela (iPhone ed iPad), ti basta avviare l’App Store e fare tap sull’icona “A” nella schermata home e poi “Cerca“. Digita TikTok e poi di nuovo “Cerca“.

Una volta visualizzata l’app vai su “Ottieni” ed “Installa” per iniziare a scaricarla, effettuando il processo di autenticazione con il mezzo che preferisci. Una volta terminato il tutto, quando l’app è stata installata, devi solo scegliere “Apri” e dare vita al tuo progetto.

Infine non dimenticare che per utilizzare Tik Tok devi aver compiuto almeno 13 anni.

2. Dotati della giusta attrezzatura

Per quanto per essere un buon creator il segreto sta nella costanza e l’impegno, non è una cattiva idea dotarsi dell’attrezzatura adatta per svolgere il proprio lavoro. Ciò serve anche a dare il primo distacco a tutti i competitor, perché, credimi, la concorrenza sulla piattaforma è quantomai agguerrita.

Ovviamente, non ti sto dicendo di investire subito tutto quello che hai, compresa la casa, bensì di fare una spesa ragionata, acquistando ciò che più ti occorre per ottenere dei buoni risultati.

Il trio di strumenti che non può mancare nel tuo laboratorio deve essere composto da un buon reparto luci, un cavalletto professionale ed una lampada che valorizzi il tuo viso. Se non sai da dove iniziare, ti consiglio di dare un’occhiata ai nostri articoli dedicati a tale scopo.

Infatti abbiamo provveduto a selezionare le migliori luci (trovi tutto su questo link), le lampade per ogni tipologia di video (per la lista completa clicca qui) ed i cavalletti dal rapporto qualità/prezzo più validi (li trovi cliccando qui).

3. Aggiungi gli effetti

Concludiamo con un paio di consigli importanti che possono rendere i tuoi video più carini: il primo è l’inserimento degli effetti.

Infatti, una volta creato il video oppure in fase di registrazione, puoi aggiungere diversi elementi che hanno lo scopo di rendere il tuo lavoro più divertente per la tua community. Per farlo, ti basteranno un paio di tap e la tua creatività.

Il precorso è semplice: vai sul simbolo [+] e poi sull’icona in basso a sinistra chiamata “Effetti“. Da lì ti si apre una vasta scelta di opzioni. Alcune valorizzano il tuo viso, altre lo modificano ed altre ancora ti permettono di utilizzare la realtà aumentata.

Per ottenere un buon risultato, ti basta solo imparare quale effetto si adatta di più ai tuoi contenuti. Inoltre, puoi anche inserire un sottofondo musicale ed un testo scritto.

4. Aggiungi hashtag e descrizione

L’ultimo step, che ti manca per capire appieno come fare un video virale su TikTok riguarda l’inserimento degli hashtag e della descrizione.

Prima di pubblicare un video, potrai scrivere una breve descrizione dove puoi decidere se inserire un testo relativo al contenuto, taggare un tuo amico oppure inserire degli hashtag.

Per hashtag si intende un’etichetta, oppure un tag all’inglese. Questo strumento ti aiuta a raggruppare, categorizzare ed identificare un contenuto. In altre parole, attraverso di esso, i video vengono raggruppati per categoria. Riuscirai ad individuare gli hashtag perché vengono preceduti sempre dal simbolo “#”.

Tale strumento è molto valido e se usato a dovere ti permette di allargare la tua commuity in maniera importante. A tal fine ti consiglio di leggere anche il nostro articolo sui Migliori Hashtag per TikTok da usare in Italia nel 2021.

come fare video tiktok

E con ciò si conclude questo articolo. Spero che ti sia stato utile e che come fare video su tiktok sia adesso più chiaro. Se sei alla ricerca di altre informazioni relative al mondo digitale e dei social network, ti consiglio di dare un’occhiata alla bacheca del nostro blog Neon Marketing, dove, sono certo, troverai quello di cui hai bisogno. A me non resta che ringraziarti per la lettura ed augurarti in bocca al lupo per il tuo lavoro!