Come fare intro per YouTube: migliori siti e app per crearle

come fare intro per youtube
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Come fare intro per YouTube?

Che ti sia avvicinato da poco al mondo di YouTube oppure che tu abbia deciso di aumentare la qualità dei tuoi contenuti, sono certo che la domanda di cui sopra ha fatto già capolino nella tua mente diverse volte.

Ed in risposta a tale quesito è stato ideato proprio questo articolo. Infatti, continuando a leggere apprenderai tutte le informazioni necessarie per la creazione della tua intro personalizzata.

Del resto, impostare un’introduzione all’inizio dei propri video, oltre a rendere il contenuto più piacevole alla visione, dona anche una maggiore impronta di professionalità ai tuoi progetti. Infatti, con il tempo la tua community individuerà tale intro come il marchio di fabbrica del tuo canale e potrai identificare qualsiasi tuo video all’istante.

Come già accennato, ho provveduto a selezionare le migliori metodologie per aiutarti a creare intro YouTube. Tu non dovrai fare altro che scegliere quale, tra quelle indicate, si addice di più alle tue necessità. Quindi, non perdiamo altro tempo ed iniziamo subito!

Come fare intro per YouTube online

La prima categoria di strumenti che ti aiuterà nel processo di creazione di intro video è rappresentata dalle piattaforme online. Si tratta di strumenti a cui potrai accedere tramite la rete e che ti aiuteranno a raggiungere il tuo scopo.

La lista di questi siti è davvero lunga, ma nel particolare ti consiglio di dare un’occhiata a Renderforest (qui trovi il sito ufficiale): si tratta di un vero e proprio laboratorio online che ti guiderà step by step nel creare intro YouTube.

come fare intro per youtube

Questo strumento ti fornirà tutto quello di cui hai bisogno, al fine di dare vita ad una intro YouTube di qualità. Il suo utilizzo è davvero semplicissimo: una volta effettuato l’accesso al sito ufficiale (lo trovi cliccando qui), sulla barra in alto trovi tutta la lista di servizi disponibili.

A questo punto, vai su “Create Video” e poi dal menu a tendina “Intros e logos” seleziona la voce “YouTube Intros“. Da qui ti apparirà la schermata che ti permetterà di creare la tua sigla iniziale per i tuoi video.

Il primo passo sarà quello di scegliere il template che più preferisci in base al topic trattato dai tuoi contenuti nonché l’aspetto (16:9, 1:1 o 9:16), filtrando, se lo desideri, la ricerca tramite una lunga lista di tag.

creare intro youtube

Una volta effettuata tale scelta, puoi passare allo step successivo, ovvero la personalizzazione della tua intro.

Dovrai cliccare sul tasto “Create Now” in relazione al template selezionato e procedere con la creazione dell’intro video. A questo punto, potrai editare il tutto inserendo il tuo logo (se non ne possiedi uno, puoi crearlo sempre tramite Renderforest) ed un testo a tua scelta, stabilendo sia il contenuto che il formato.

Dopodiché dovrai scegliere il tipo d’animazione che più ti aggrada ed infine aggiungere la musica. Avrai due opzioni di scelta: utilizzarne una presa dal database del sito stesso o caricarla da uno dei tuoi supporti di memoria.

Infine, avrai la possibilità di controllare la preview per essere certo che il lavoro svolto ti soddisfi. Le funzioni di questo sito sono davvero molteplici e con un po’ di dimestichezza riuscirai ad ottenere degli ottimi risultati.

creazione intro video

Per quanto riguarda i prezzi, il piano base è totalmente gratuito, ma va detto che sui tuoi lavori apparirà il watermark (la tipica filigrana con il logo del programma). Per eliminarlo ti basterà passare alle versioni premium, che ti consentiranno tra le altre cose di accedere a tutte una serie di funzionalità aggiuntive.

Renderforest non è l’unica piattaforma a cui puoi fare affidamento; infatti ci sono anche altri siti davvero molto validi.

Flixpress (qui trovi il sito ufficiale), che presenta tra i suoi maggiori punti di forza la possibilità di creare delle introduzioni ai tuoi contenuti in pochissimi step e di affiancare ai tuoi prodotti il suono di una delle tantissime musiche royalty-free che troverai all’interno dell’archivio musicale.

Canva (qui il sito ufficiale): questo sito ti permetterà, in pochissimi clic, di sincronizzare effetti sonori e/o basi audio, fino ad ottenere la tua introduzione! Lo puoi utilizzare direttamente online e ti permette di condividere, senza nessun problema, le tue creazioni con il tuo team di lavoro o con i tuoi amici. Inoltre, al suo interno trovi molte altre funzioni per far evolvere in maniera positiva la grafica e l’aspetto visivo del tuo canale YouTube.

Crello (clicca qui per il sito ufficiale): questa piattaforma per creare intro YouTube fornisce un’enorme quantità di materiale; template, la possibilità di applicare personalizzazioni ed eventualmente condividere le tue creazioni. Inoltre, tutti i tuoi progetti saranno sempre salvati e per qualsiasi dubbio o incertezza potrai accedere alla lista delle FAQ oppure avvalerti di un centro assistenza decisamente funzionale.

Programmi scaricabili per fare intro YouTube

Proseguiamo questo articolo su come fare una sigla per YouTube analizzando invece di una valida alternativa: sto parlando di Filmora Wondershare (qui trovi il sito ufficiale). Si tratta di uno dei migliori programmi utilizzabili per creare un’intro per il tuo canale YouTube, del resto è utilizzata da un grandissimo numero di utenti.

creare intro video

Una delle caratteristiche di questo programma, utilissimo per la creazione di intro per il tuo canale YouTube, è il fatto di essere disponibile sotto forma di software scaricabile. Quindi, ti permetterà di editare i tuoi contenuti anche se tu non dovessi disporre di una connessione oppure dovessi essere in viaggio.

Utilizzarlo sarà molto semplice. La prima cosa da fare ,come avrai già intuito, è effettuare il download del programma (puoi farlo cliccando da qui). Dopodiché, sulla schermata iniziale clicca su “New Project“. Per iniziare la creazione della intro vai su “Titles” e seleziona “Openers“.

In altro a sinistra, avrai la lista dei template da utilizzare come base per la tua intro. Seleziona quello che preferisci e clicca sul segno “+” in modo da inserirlo all’interno della timeline. A questo punto, sul display ti compariranno i comandi per aggiungere e/o modificare un testo scritto, potendo scegliere sia il tipo di formato che il colore.

creare intro per youtube

Per quanto riguarda gli effetti audio avrai una lista di basi musicali royalty-free che potrai utilizzare a tuo piacimento. Ovviamente, potrai tagliare la musica a seconda dei tuoi bisogni con dei semplici clic e all’occorrenza inserire immagini che facciano da sfondo.

Alla fine, potrai scaricare senza problemi il lavoro fatto ed averlo sempre a disposizione per i tuoi progetti futuri. Per avere la certezza che questo programma soddisfi a pieno le tue necessità, puoi provare senza impegno la versione free.

Di certo, passando ad una delle versioni premium avrai molti più elementi a disposizione, sia di tipo grafico che audio, ampliando ancora di più le potenzialità del software.

App per creare intro per YouTube

Ora parliamo di come fare una sigla per YouTube facendo uso di un alcune app per mobile. Questo tipo di strumento ti ritornerà molto utile quando per qualsiasi motivo non sei in grado di accedere al tuo pc o laptop per qualsiasi motivo o se non ne possiedi uno.

Una delle app più utilizzate è Intro Maker, funzionante sia per dispositivi iOS che per Android. Questa applicazione ti permetterà di creare le tue intro attraverso l’ausilio di diversi template. All’occorrenza potrai gestire file già presenti sul tuo dispositivo.

Avrai la possibilità di lavorare con filtri e sticker, modificare il suono (scegliendo tra i modelli disponibili o aggiungendo file audio registrati ) e le immagini. Anche in questo caso, la versione premium ti permetterà di utilizzare un maggiore numero di funzioni.

come fare una sigla per youtube

Un’altra app molto valida è VideoShow, che ti consente non solo di creare una sigla per YouTube ma anche di dare vita a dei veri e propri video. Anche in questo caso, potrai effettuare modifiche sia per quanto riguarda il sonoro che nel caso del video. Inoltre, accederai a filtri e transizioni, avendo anche la possibilità di inserire registrazioni audio.

Anche in questo caso è disponibile una versione free ma su ognuna delle tue creazioni apparirà il solito watermark, che potrai rimuovere per mezzo della versione premium.

Creare intro YouTube con l’aiuto di professionisti

Infine, chiudiamo con una possibilità che alcuni non prendono mai in considerazione ma che a volte può risolvere molti problemi: creare una sigla per YouTube avvalendosi dell’aiuto di una persona che lo fa di mestiere.

Ci sono diverse piattaforme che offrono tale tipo di servizio. Una di quelle più rilevanti è Fiverr (qui trovi il sito ufficiale): attraverso di essa potrai entrare in contatto con professionisti qualificati con cui collaborare per la realizzazione del tuo progetto, ovvero nella fattispecie, la creazione dell’intro per video YouTube.

creare una intro per youtube

Come potrai constatare tu stesso, questa piattaforma è molto utilizzata non solo in Italia ma anche a livello internazionale. Infatti, molte aziende, anche parecchio importanti, hanno già usufruito dei benefici di Fiverr. Clicca qui per accedere al sito ufficiale e scoprire tutte le offerte.

Un’altra piattaforma molto utilizzata è che funziona in modo simile è LenosTube (qui trovi il sito ufficiale): anche in questo caso avrai la possibilità di entrare in contatto con personale qualificato, dotato di un elevato know-how, con il quale creare un’ottima intro per YouTube.

creare intro online

In questo caso, la piattaforma è gestita da personale italiano, quindi tutti gli operatori con cui verrai in contatto avranno un focus specifico sul mercato nostrano e di conseguenza saranno in grado di aiutarti a realizzare un prodotto sicuramente di qualità.

Bene, anche questo articolo è giunto al termine. Sono certo che le informazioni contenute al suo interno abbiano chiarito i tuoi dubbi su come fare intro per YouTube.

Nel caso tu fossi alla ricerca di altre nozioni sul mondo del Tubo, ti consiglio di dare un’occhiata alla sessione dedicata del blog (la trovi cliccando qui) in cui analizziamo ogni singolo fattore relativo al mondo di YouTube.