Come diventare famosi su Instagram: guida alla popolarità

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Come diventare famosi su Instagram? In altre parole, come spopolare su questo social media arrivando a raggiungere la popolarità?

Instagram è cresciuto esponenzialmente nel tempo e ad oggi vanta più di 1 miliardo di utenti attivi mensili. La possibilità di mostrare i propri contenuti a questa enorme community permette a chiunque di diventare popolare.

Sebbene ci sia molta concorrenza ormai, grazie alla crescita costante di nuovi utenti ed il continuo aggiornamento dell’app con funzionalità innovative, è ancora possibile ottenere più visibilità e aumentare i propri follower.

Seguendo alcune semplici regole presentate in questa guida su come diventare famosi su Instagram, riuscirai anche tu a far parte di quella cerchia ristretta di persone che usano IG per accrescere la loro notorietà.

Prima di iniziare, ti segnalo il metodo più usato da influencer e celebrità per aumentare follower e guadagnare su Instagram: Instagram On Fire.

Si tratta di un corso che ti aiuterà a diventare famoso su Instagram, attraverso le tecniche più utilizzate dagli influencer più popolari. Se vuoi partire subito col piede giusto, ti consiglio di darci un’occhiata (clicca qui).

Come diventare famosi su Instagram: 10 regole

Come anticipato, in questa guida ti mostrerò passo passo quali sono gli elementi fondamentali di una strategia per diventare famosi su Instagram. Leggi attentamente queste indicazioni e comincia a lavorarci giorno dopo giorno per vedere i risultati.

1. Scegli la tua nicchia

Come diventare famosi su Instagram

Essendoci tanti altri profili attivi su Instagram che si concentrano su contenuti quali viaggi, sport, cucina, moda, è importante trovare la propria nicchia per potersi distinguere davvero dalla massa e aumentare il numero di follower.

Uno dei modi migliori per farlo è aiutarsi attraverso gli hashtag. Ad esempio, se ti occupi di cucina potresti navigare tra i contenuti inerenti ad un particolare hashtag sempre come #cheesecake e da lì costruire un’idea su come proporre contenuti originali.

Se vedi che molte persone pubblicano video ricette di cheesecake al cioccolato, cerca di proporre dei gusti differenti o invenzioni più curiose che spingano gli utenti a notarti. per esempio, potresti postare video di #cheesecakefit per chi è attento alla linea.

2. Realizza contenuti di qualità

Su Instagram una regola fondamentale per diventare famosi è postare immagini, video e stories di qualità. Questo significa curare nel minimo dettaglio ogni singolo contenuto pubblicato sulla piattaforma.

Le foto devono essere originali e, se necessario, ritoccate per renderle più avvincenti. Ti consiglio di fare questo prima di caricarle, perché spesso i filtri di Instagram non assicurano un risultato ottimale.

Molti influencer per dare un filo logico a quello che postano scelgono un filtro particolare da usare su ogni foto, così quando altre persone vedono il loro profilo sono immediatamente attirati dall’abbinamento dei colori.

3. Sii costante con la pubblicazione

diventare famosi su Instagram

Aggiungere contenuti periodicamente secondo una schedule predefinita ti aiuta ad instaurare con i tuoi follower una sorta di appuntamento fisso. Se decidi di pubblicare ogni lunedì e giovedì un tuo video, ad esempio, sarà più facile per loro ricordarsi di te.

Cerca di mantenerti attivo soprattutto nelle stories perché oramai il feed viene navigato poco in quanto la media di seguiti è superiore a 500 per ogni singolo utente, perciò è più difficile comparire in alto.

Infine, se non dovessi riuscire a seguire un vero e proprio planning di pubblicazione, prova comunque a postare contenuti più spesso, per far vedere che sei sempre attivo. Altrimenti, rischi che i tuoi seguaci perdano interesse e che l’algoritmo ti penalizzi.

4. Condividi sugli altri social media

Diventare popolari su Instagram

In molti ignorano l’importanza di essere attivi su più social allo stesso tempo, infatti a prima vista non sembra essere così determinante nel diventare famosi su Instagram. In realtà non è cosi, essere presenti su più piattaforme ha dei grandi vantaggi.

In primis, su Facebook, Twitter o Tik Tok, puoi trovare persone interessate ai tuoi contenuti anche se non sono su Instagram. Quindi, nel caso in cui tu voglia trovare nuovi clienti o fan, puoi pensare di proporre i tuoi prodotti in formati diversi adattandoli al tuo target di riferimento.

Ad esempio, se vendi sneakers vintage, su Instagram potresti creare la vetrina dei tuoi prodotti e su Tik Tok promuoverle attraverso dei video nei quali le tue scarpe compaiono e sono in qualche modo protagoniste.

5. Utilizza i giusti Hashtags

usare gli hashtag giusti

Non importa quali siano i tuoi contenuti, che siano video o immagini, la cosa fondamentale è etichettarli per categoria come visto al punto 1.In questo modo riuscirai a raggiungere la tua nicchia di interesse.

Ti consiglio di includere gli hashtag nella descrizione del post e non nei commenti, in quanto dopo gli ultimi aggiornamenti, questi sono ordinati per rilevanza e potrebbero spostarsi chissà dove. Usa tutti gli hastag che ti sembrano importanti, senza esagerare, partendo da quelli più rilevanti.

Come si può notare nella foto di sopra, sono stati compresi hashtag che comprendono alcuni ingredienti principali e alcuni popolari come #foodporn che non ti consiglio perché già molti altri utenti lo usano.

Se non sai quali hashtag sono i migliori, ti puoi servire anche di tool specializzati come l’hashtag generator di Ingramer.

6. Trova l’orario migliore in cui pubblicare

Studia gli insights relativi ai tuoi post, video e stories per capire quando è meglio pubblicare. Non basarti semplicemente sul tuo istinto, ma su dati concreti.

In tal senso, la strategia più utilizzata è quella di pubblicare in fasce orarie che in passato ti hanno dato le maggiori interazioni. Ma non è l’unica. Potresti ad esempio, cambiare gli orari di pubblicazione se il tuo pubblico proviene non solo dall’Italia.

Ad esempio, se vuoi raggiungere utenti americani per promuovere i tuoi video musicali, programma la pubblicazione nella notte con alcune app che ti permettono una pubblicazione automatica.

Stessa cosa per le stories, quindi se vuoi essere presente per tutte le fasce orarie pubblica magari di notte per utenti internazionali e di giorno per gli italiani. Se non vuoi creare troppa confusione elimina le stories notturne una volta sveglio di mattina.

7. Serviti degli Shoutout

shotout diventare popolari su Instagram

Ho già trattato dell’importanza degli shoutout per stimolare l’interesse di altri utenti verso quello che pubblichi. In generale sono vere e proprie collaborazioni tra profili che hanno interessi comuni.

Ad esempio un cantante famoso che menziona un featuring tramite un tag in una foto o in una sua story. Questo permette all’altro artista di ottenere nuovi fans e accrescere la sua fama su Instagram.

L’ideale sarebbe cercare profili simili al tuo per importanza, quindi instaurare un rapporto di collaborazione allo stesso livello senza dover spendere soldi per acquistare uno sponsor.

8. Utilizza i Pods Instagram

Un altro dei metodi più funzionali per accrescere il numero di interazioni e diventare famoso su IG è dato dagli Instagram Pods. Questi gruppi di engagement o pods sono vere e proprie community di persone che si supportano a vicenda sui social scambiandosi mi piace, commenti e visualizzazioni.

Sono molte le piattaforme sulle quali puoi trovare i pod Instagram. Ad esempio, su Telegram, Facebook e Instagram ce ne sono un sacco. Di solito però, i gruppi più grandi e ben strutturati si trovano su Telegram.

In generale, questo metodo funziona solo se c’è una partecipazione attiva da parte di tutti. Essendoci tante persone infatti, all’interno del gruppo qualcuno potrebbe esimersi dal mettere mi piace o commentare. In tal caso, meglio cercare altrove.

9. Interagisci con la tua community

Una volta raggiunto un buon numero di seguaci, è buona prassi scambiare idee e ricevere da loro feedback, sia nei commenti ai post, sia nelle risposte alle stories. Questo ti aiuterà a stimolare il loro interesse nei tuoi confronti.

Inoltre, rispondendo ai commenti e ai vari messaggi darai l’idea di essere uno di loro, cioè una persona alla mano che ha una buona considerazione dei suoi fan e tiene molto al loro parere.

Quando metterai in pratica queste regole e diventerai famoso su Instagram, i tuoi post saranno disseminati di commenti, perciò dovrai assumere un social media manager per rispondere a tutti!

10. Affidati a professionisti del settore

Per diventare popolare su Instagram e raggiungere livelli impressionanti di crescita l’idea migliore è quella di rivolgersi a servizi appositamente creati per aiutarti a raggiungere i tuoi obbiettivi.

Ne ho provati diversi e ho recensito solo i migliori in questo articolo. Qui sotto ti mostro quelli che per me sono i 3 migliori servizi di crescita su Instagram.

MIGLIORI SERVIZI DI CRESCITA PER INSTAGRAM

4.9/5
4.7/5
4.6/5

Come diventare popolare su Instagram: errori da evitare

Ti ho descritto in dettaglio gli aspetti fondamentali di una buona strategia di crescita, ma ora voglio elencarti alcuni degli errori più frequenti che devi assolutamente evitare.

  • Non mettere like ai post degli altri e non rispondere ai messaggi o commenti
  • Non sfruttare le collaborazioni con i profili simili al tuo
  • Rendere il tuo profilo chiuso al pubblico rendendo impossibile conoscerti
  • Pubblicare immagini e video senza un criterio logico
  • Non curarti della qualità dei contenuti considerando solo la quantità
  • Usare Hashtag troppo popolari
  • Scegliere orari sbagliati per pubblicare i post.

Come spopolare su Instagram: una risorsa per te

Come già accennato inizialmente, uno dei metodi più efficaci è quello di usare a proprio vantaggio Instagram On Fire, grazie al quale scoprirai da veri esperti di IG come Dario Vignali e Stefano Mongardi come diventare famosi su Instagram nel 2021.

Inoltre, con Instagram On Fire avrai accesso ad un gruppo privato di Facebook dove scambiare opinioni, risultati raggiunti e nuove tecniche di crescita, oltre che entrare nel gruppo Telegram privato.