Come crescere su YouTube velocemente: 7 trucchi vincenti

come crescere su youtube
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Come crescere su YouTube velocemente? Quali sono le migliori tecniche per emergere sulla piattaforma rossa?

Queste sono davvero delle belle domande, soprattutto se hai aperto da poco un canale, ti ci sei buttato dedicandoci anima e corpo, ma i risultati sperati non sono ancora arrivati. Quello che hai davanti non è uno spettacolo promettente: spendi tanto tempo, energia e denaro ma le visualizzazioni e gli iscritti hanno ancora cifre irrisorie.

Di conseguenza, ti ritrovi a pensare che crescere su YouTube sia quasi impossibile, ma non devi scoraggiarti: questo articolo è stato scritto proprio con lo scopo di aiutare tutti gli YouTuber, che come te, hanno la passione necessaria al successo, ma che si ritrovano con un canale ancora troppo giovane.

Infatti, di seguito troverai i 7 migliori trucchi per far crescere un canale YouTube e riuscire a raggiungere cifre importanti, tanto come numero di iscritti quanto come volume delle visualizzazioni, per poi acquisire notorietà e con essa una remunerazione soddisfacente.

Quindi mettiti comodo e diamoci dentro!

Come crescere su YouTube: migliori 7 strategie

Come ti ho appena accennato, di seguito trovi i migliori 7 trucchi su come crescere su YouTube velocemente.

1. Come crescere su YouTube organicamente

La prima strategia per far crescere un canale YouTube molto probabilmente ti farà un po’ storcere il naso, perché tutto sembra tranne che un trucco, ed infatti non lo è; se davvero desideri avere una community forte ed un canale di successo, devi avere delle solide basi quindi: prodotti di qualità e con cadenza regolare.

Ottimizzando le tue risorse e spingendo al massimo la tua passione, dovrai produrre un video a settimana, in modo da diventare un appuntamento fisso nella routine dei tuoi iscritti. Magari non avrai i migliori mezzi tecnici, ma non preoccuparti, colmerai queste tue lacune con i contenuti ed un passo, anzi un video, alla volta la tua nicchia crescerà regolarmente.

Se reputi che questa sia una buona metodologia da seguire, ti consiglio di avvalerti anche dell’appoggio di YouTube Start (qui trovi il sito ufficiale), il corso che ti aiuta ad avviare, far crescere e monetizzare un canale YouTube partendo da zero.

crescere su youtube

Questo corso, promosso da Marketers, ti consente di acquisire in breve tempo tutte le nozioni di cui hai realmente bisogno per far partire alla grande il tuo canale YouTube.

Acquisirai una conoscenza generale di questa piattaforma, che ti farà individuare il modo migliore per emergere su YouTube ed iniziare a far aumentare i numeri del tuo canale nel più breve tempo possibile.

Il suo autore, Andrea Bottoni, è un appassionato di social media e tecniche di vendita online. Inizialmente si è interessato a Facebook, per poi approdare alla piattaforma rossa. Circa un anno fa ha lanciato il suo canale YouTube, in cui tratta principalmente di marketing digitale e di come fare soldi online.

2. Crescere su YouTube con tool specifici

Ma ovviamente il duro lavoro non va in contrasto con tutta un’altra serie di strumenti che puoi utilizzare per crescere su YouTube. Ed è per questo che alla seconda posizione delle strategie che ti aiutano in tal senso troviamo TubeBuddy e VidIQ, due tra i migliori tool presenti sul mercato, per quanto riguarda questa piattaforma.

TubeBuddy (qui trovi il sito ufficiale) è un tool che ti porterà ad avere un grande aumento di iscritti, in quanto ti aiuterà a migliorare la produttività, la qualità e soprattutto ti permetterà di ottimizzare i tempi di creazione dei tuoi progetti.

come crescere su youtube velocemente

Ecco le sue funzioni principali:

  • Produttività: circa una ventina di funzionalità per velocizzare il processo di creazione di nuovi video, anche automatizzando alcuni passaggi come la realizzazione dell’anteprima e della schermata finale;
  • Ottimizzazione SEO: strumenti che ti permettono di individuare ed utilizzare nel migliore dei modi le parole chiave all’interno dei tuoi video, così da aumentarne la visibilità e ottenere nuovi iscritti in automatico;
  • Promozione: funzionalità che ti permettono di pubblicare in modo automatico i tuoi video anche sugli altri social media, suggerendoti di volta in volta il migliore orario di pubblicazione;
  • Data & Research: suite di strumenti inerenti al processo di analisi di dati e statistiche sui video, anche in relazione alla tua concorrenza.

Anche VidIQ (qui il sito ufficiale) è un validissimo strumento che ti permette di potenziare le funzioni base di YouTube, tramite numerosi strumenti di analisi SEO, statistiche, suggerimenti automatici, analytics e informazioni utili ad per questo tipo di lavoro.

come crescere velocemente su youtube

Tramite questo tool potrai far crescere il tuo canale YouTube in poco tempo, andando a lavorare sulla velocizzazione del lato burocratico della creazione dei video; del resto la creazione di ottimi contenuti su YouTube è solo una parte del percorso per raggiungere la popolarità.

Infatti il lato oscuro dell’essere un creator è fatto di diversi passaggi che, di solito portano via diverse ore, ma che potrai effettuare in maniera più agevole grazie a VidIQ. Vediamo quali:

  • Ricerca delle parole chiave per YouTube;
  • Analisi dei competitor della tua nicchia;
  • Notifiche sui trend di ricerca delle keyword;
  • Analisi della velocità con cui le views arrivano ai tuoi video;
  • Strumenti di produttività per velocizzare il tuo lavoro;
  • Generatore di anteprime per i tuoi video;
  • Statistiche in tempo reale dei tuoi contenuti.

Entrambi i tool, sia VidIQ sia TubeBuddy, sono estensioni per Google Chrome e Firefox, utilizzabili quindi direttamente tramite il tuo browser web, ed entrambi presentano una versione free che ti consente di prendere confidenza con la piattaforma per poi decidere se fare l’upgrade ad una delle versioni premium disponibili.

Questi tool sono importantissimi perché ti permettono di salvare del tempo prezioso che potrai dedicare ai contenuti ed alla qualità dei tuoi video, in modo da crescere su YouTube il più velocemente possibile.

3. Come crescere velocemente su YouTube con siti dedicati

Alla terza posizione di questo elenco di tecniche per far crescere il tuo canale YouTube troviamo un metodo che ha avuto un importante riscontro da qualche tempo: effettuare l’acquisto di iscritti, utilizzando siti certificati e specializzati in questo servizio.

La lista dei siti che ti permettono di effettuare tale operazione è vasta (la trovi in questo articolo). Potrai scegliere se acquistare sia iscritti italiani che internazionali. Di seguito ho estrapolato alcuni di questi siti per facilitarti la ricerca:

MIGLIORI SITI PER COMPRARE ISCRITTI YOUTUBE

4.7/5
4.7/5
4.5/5

La procedura di acquisto di iscritti è molto semplice: ti basterà scegliere l’opzione che più si addice alle tue esigenze e poi indicare l’url del tuo canale YouTube oppure la tua username, e procedere al pagamento.

come fare successo su youtube

Ovviamente, acquistare iscritti italiani comporta un investimento maggiore, ma comunque non troppo gravoso per le tue tasche.

Questo tipo di operazione comporta diversi vantaggi, come l’innesco dell’effetto bandwagon (attirare altri iscritti incuriositi da una community già corposa); inoltre non sottovalutare l’aumento della tua appetibilità. Potrai guadagnare pubblicizzando alcuni brand oppure vendendo prodotti in affiliazione.

4. Come crescere su YouTube con un bot

Quando si parla di evoluzione di un canale è obbligatorio parlare anche dei Bot, in quanto il loro utilizzo è una delle tecniche più utilizzate quando si parla far crescere un canale YouTube.

far crescere un canale youtube

I bot sono dei software che ti permettono di automatizzare le interazioni, quindi velocizzare il contatto con altri utenti e con la piattaforma stessa. Di solito l’acquisto di un bot comporta un investimento minore rispetto a gli altri servizi (i siti ad esempio). Per contro utilizzando i bot dovrai aspettare un più di tempo prima di riscontrarne gli effetti, ma i benefici sono sempre assicurati.

Tra i migliori bot che ti aiuteranno a crescere su YouTube possiamo citare TubeAssist Pro III (qui il sito ufficiale), una delle prime automazioni nate per il tubo, ma che è rimasto sempre al passo coi tempi.

Utilizzando questo bot potrai giovare di diversi servizi: la condivisione dei tuoi video con utenti targettizzati, iscrizioni e commenti in automatico ad altri canali e l’interazione con le dirette di YouTube.

come emergere su youtube

Un altro bot che di certo va segnalato se cerchi uno strumento per far crescere un canale YouTube, è SubPals (qui il sito ufficiale), servizio utilizzato in tutto il mondo.

SubPals ti permette di ottenere degli iscritti YouTube gratuiti. A parte questo anche i servizi offerti a pagamento sono molteplici ed interessanti: comparazione del tuo canale con un altro scelto da te, analisi SEO per uno o più video, grafica professionale per le anteprime e molto altro ancora.

come avere più visibilità su youtube

5. Far crescere un canale YouTube grazie alla pubblicità

Un altro metodo molto valido se ti chiedi come crescere su YouTube è quello di utilizzare la pubblicità. Infatti l’utilizzo delle sponsorizzazioni è una delle tecniche più comuni in quanto ti permette di raggiungere un preciso target di utenti.

Di conseguenza, sarà più facile spingere tale pubblico ad iscriversi al tuo canale, oppure acquistare un tuo prodotto. Le cosiddette YouTube Ads, ovvero le sponsorizzate, sono messe a disposizione dalla stessa piattaforma di YouTube.

come crescere su youtube 1

Quindi, per crescere su YouTube, potrai impostare una campagna pubblicitaria settando i giusti parametri ed in questo modo raggiungerai molti più utenti. Ciò ti permetterà di emergere sulla piattaforma rossa tra la miriade di canali.

Oppure, se non ne capisci nulla di queste cose, potresti affidarti a dei servizi che fanno questo lavoro al posto tuo, come ad esempio Sprizzy.

6. Come fare successo su YouTube con le collaborazioni

Un’altra tecnica per crescere su YouTube è quella di utilizzare le collaborazioni con altri creator. Non temere di essere inopportuno nel chiedere, questa metodologia è scelta da tantissimi utenti, soprattutto da quelli che sono ancora in crescita, ma anche gli YouTuber più importanti non disdegnano tale tipo di lavoro di squadra.

crescere su youtube

La sua validità è assicurata. Ovviamente, il trucco sta nel chiedere la collaborazione ad altri canali che trattano temi simili ai tuoi: se sei solito affrontare il topic dalla storia non progetterai ad esempio di fare un video con un cuoco (anche se, a ripensarci un video sulle ricette degli antichi romani non è un’idea così malvagia), bensì ti avvicinerai ad un collega che tratta gli stessi temi, ad esempio le grandi battaglie o la politica.

Questa partnership ti darà la possibilità di accedere ad una nuova nicchia di utenti, che già avendo la predisposizione ai contenuti dei tuoi video e vedendoti collaborare con il loro beniamino, sarà spinta a seguirti quasi in automatico, facendo crescere il tuo canale di conseguenza.

7. App per crescere su YouTube velocemente

Un ultima metodologia che ti può aiutare a fare successo su YouTube è l’utilizzo delle app. Il funzionamento è molto simile a quello dei bot e dei siti citati in precedenza. Nello specifico le app sono molto apprezzate dai più giovani, in quanto molte di loro offrono i propri servizi a titolo completamente gratuito.

La possibilità di scelta è vasta ed i meccanismi cambiano da modello a modello. Nella maggior parte dei casi, queste app mostrano i tuoi video ad un pubblico molto numeroso, oppure viene creata una rete di mutua condivisione con tutti gli altri utenti che hanno scaricato la stessa applicazione. In questo caso il numero delle view muta in base all’app: quelle più scaricate ti porteranno maggiore profitto e viceversa.

come crescere su youtube velocemente

C’è da dire che alcune app cambiano spesso nome pur mantenendo le stesse funzioni, ed in generale i benefici ricavati da questa tecnica non sono mai davvero incidenti sulla crescita del tuo canale, quindi io ti consiglio sempre di utilizzarla come soluzione ausiliaria e sempre in coppia con una delle possibilità indicate nei punti precedenti.

E con ciò terminiamo questa recensione su come crescere su YouTube. Ti ringrazio per essere arrivato fin qui e non mi resta altro che augurarti buona fortuna, il resto spetta solo a te!

5/5 - (2 votes)