Come convertire video YouTube: guida ai migliori software

convertire video youtube

Cerchi un modo per convertire video YouTube? Vuoi spere quali sono i migliori convertitori video YouTube disponibili in rete? Bene, sei nel posto giusto!

YouTube è uno dei social network più amati ed utilizzati al mondo. Infatti, un passo alla volta sta spodestando la tradizionale TV come mezzo di intrattenimento. L’unico suo limite sta nel dover disporre di una connessione internet per godere dei suoi contenuti.

Tuttavia, anche questo ostacolo è aggirabile! Infatti, è sufficiente avvalersi dei servizi di uno dei tanti convertitori video YouTube disponibili in rete per fruire di musica, vlog e documentari in ogni momento della tua giornata.

Quindi, ottimi quando non hai giga o una rete Wi-Fi a tua disposizione o, più semplicemente, disattivi la connessione dati perché non vuoi essere disturbato.

Nell’articolo che trovi di seguito ho provveduto ad elencarne i migliori convertitori video YouTube. In questo modo eviterai il rischio di affidarti alla piattaforma sbagliata.

Convertire video YouTube: migliori software

Iniziamo la nostra rassegna dei migliori tool per convertire video YouTube. Per ognuno di essi saranno elencate tutte le caratteristiche più importanti, così da permetterti una scelta con cognizione di causa. Buona lettura!

1. 4k Video Downloader

convertitori video youtube

4k Video Downloader (qui trovi il sito ufficiale) è tra i migliori convertitori per video YouTube disponibili in rete.

I suoi punti di forza sono diversi, eccone alcuni:

  • vasta gamma di funzioni;
  • facilità di utilizzo;
  • utilizzo da browser e da mobile (Windows, Mac, iOS ed Android).

Per fare alcuni esempi dei tool disponibili, si possono citare la possibilità di scaricare playlist, interi canali o singoli video in formato mp3.

La versione base di 4k Video Downloader è completamente gratuita e ti permette di scaricare fino a 30 video al giorno.

Se poi decidi di passare alla versione premium avrai diritto alle funzioni più avanzate:

  • conversione e download di intere playlist;
  • salvataggio di video alla massima qualità disponibile;
  • utilizzo di YouTube senza la pubblicità.

Come puoi vedere, ci sono delle ottime ragioni per definire 4k Video downloader uno dei migliori convertitori video YouTube presenti sul mercato! Provalo ora e gratuitamente cliccando su questo link.

2. Wondershare UniConverter

convertitore youtube video

Wondershare UniConverter (qui trovi il sito ufficiale) è un altro nome da tenere in considerazione per convertire dei video YouTube e salvarli sui tuoi dispositivi.

Esso appartiene alla “famiglia” Wondershare, la software house i cui programmi sono utilizzati in tutto il mondo, e tra di essi uno dei più famosi è sicuramente Filmora.

Utilizzare questo programma è molto semplice. Infatti, la procedura di download e conversione avviene in pochi clic.

Inoltre, puoi scegliere il formato del video e, se devi risparmiare tempo, hai la possibilità di convertire diversi contenuti con un solo passaggio.

Questa appena indicata è solo una delle possibilità messe a tua disposizione. Infatti, ti consiglio vivamente di visitare il sito ufficiale e constatare con in prima persona quello che Wondershare UniConverter ti permette di fare!

Se poi lo desideri, puoi provare alcune delle funzioni, in quanto è disponibile una versione gratuita di questo convertitore, la trovi qui. Ovviamente, passando ad uno dei piani premium, i tool a tua disposizione sono molti di più.

3. NoTube

convertire video youtube

Passiamo adesso a qualche convertitore video YouTube più semplice, ma sempre efficiente. Il primo che analizziamo è NoTube (lo trovi cliccando qui). Esso ti permette di convertire i tuoi video del cuore con pochi clic.

Per ottenere il tuo scopo ti basta recuperare il link del contenuto che desideri convertire (lo trovi in alto sulla pagina di YouTube). Una volta copiato, dovrai incollarlo all’interno della barra di ricerca che trovi al centro della homepage di NoTube.

Adesso devi solo selezionare il formato che preferisci dal menù presente nel rettangolo blu e cliccare su “OK“. Una volta avvenuta la conversione, scegli “Dowonload” (o “Scaricare” per la versione in italiano) ed il video verrà salvato nella memoria del tuo dispositivo nel formato da te scelto.

4. VideoProc

convertitori video youtube

VideoProc (qui trovi il sito ufficiale) è un altro convertitore YouTube molto utilizzato. Tale successo è dovuto soprattutto alla sua facilità di utilizzo.

Pur essendo un vero e proprio video editor, l’immediatezza dei comandi, permette il suo utilizzo anche come semplice convertitore di video. Infatti, per salvare i contenuti che più ti piacciono e convertirli nel formato che preferisci ti basteranno pochi step.

Prima di tutto, copia il link del video, ed una volta aperto VideoProc, scegli la funzione “Download” e poi “Add Video“. Ora è tempo di incollare il link salvato, scegliere il formato che preferisci (mp3, mp4, etc…) e poi di nuovo cliccare su “Download“.

Così facendo, il video scelto verrà scaricato sulla cartella e nel formato che hai selezionato. Il tutto in pochissimo tempo.

5. ByClick Downloader

convertitore video youtube

Un altro convertire video YouTube molto semplice da utilizzare è ByClicDownloader (lo trovi qui). Non si tratta solo di un nome, poiché ti basterà davvero poco più di un clic per raggiungere il tuo scopo.

Il primo passo sarà quello di scaricare il programma, che occupa pochissima memoria. Fatto ciò, tramite la funzione “Choose Format“, imposta il formato video che ti interessa. Adesso devi solo andare sulla pagina del video da scaricare.

Una volta lì, visualizzerai un piccolo menù, dove potrai scegliere se scaricare il video per intero oppure solo la traccia audio. Il tutto, con un solo e semplice clic, proprio come promesso.

6. aTube Catcher

come convertire video youtube 1

Un altro tool che fa al caso tuo se vuoi convertire video YouTube è aTube Catcher (lo trovi qui).

Si tratta di una piattaforma molto facile da utilizzare: copia l’url del video che vuoi convertire ed inseriscilo all’interno della cartella “Download videos“.

Dopodiché, hai la possibilità di scegliere, tramite il menù a tendina, il formato che preferisci (mp3, mp4, etc…). Come già detto, davvero semplice.

Inoltre, il suo utilizzo è completamente gratuito. All’occorrenza, puoi pure scaricarlo come app per iOS, Android, Windows e Mac.

7. Download4.cc

convertitore youtube video

Ultimo nome della nostra lista di convertitori video YouTube è quello di Download.cc (qui trovi il sito ufficiale).

Il suo utilizzo è semplice quanto efficiente. Per dare il via al processo di conversione dei tuoi video preferiti ti basteranno pochi clic. Prima di tutto copia il link del video, poi dovrai incollarlo nella barra di ricerca, selezionare il formato che preferisci ed infine fare clic (o tap se da mobile) su “Download“.

Ora, se sei da fisso, fai tasto destro del mouse e seleziona “Salva video con nome“. Mentre, se stai convertendo tramite cellullare, quando il video si riproduce, lascia il dito sullo schermo per qualche secondo. Dal menù che ti apparirà scegli “Salva“. In alternativa, vai sui tre puntini in alto a destra e scegli “Download“.

Adesso il video è già salvato sul tuo dispositivo. Puoi recuperarlo quando vuoi!

Come convertire video YouTube con 4k Video Downloader

Dedichiamo uno spazio di questa guida ad un pratico tutorial dove ti illustrerò come convertire un video YouTube.

Il software che abbiamo scelto come base è 4K Video Downloader poiché si è rivelato il migliore della nostra selezione.

Però, prima di passare all’operazione di conversione vera e propria dovrai scaricare il programma. Ecco come procedere:

  • vai sul sito ufficiale di 4K Video Downloader cliccando qui;
  • clicca sul pulsante “Scarica 4K Video Downloader+“;
  • avvia il download;
  • fai partire il programma.
Come convertire video YouTube

Una volta dentro, potrai procedere con il download vero e proprio del video.

Prima però, devi sapere che 4K Video Downloader ti permette di settare diversi parametri, così da scaricare file che soddisfino tutte le tue necessità.

Nello specifico intendo:

  • formato (audio, video o solo sottotitoli in diverse lingue);
  • qualità dell’immagine;
  • sistema operativo del tuo dispositivo.

Puoi selezionare i parametri per ogni download o attivare la modalità Smart (tramite lo switch in alto a destra) dove setti i valori a priori ed effettui il processo di conversione con un clic.

Detto questo, ecco come convertire un video YouTube con 4K Video Downloader:

  • apri YouTube e scegli il video da convertire;
  • vai su “Condividi” e poi su “Copia link“;
  • ritorna su 4K Video Downloader;
  • clicca su “Incolla il collegamento“.

Se hai attiva la funzione Smart il video sarà convertito in automatico. Altrimenti, dovrai settare i diversi parametri a seconda delle tue necessità.

In entrambi i casi, a fine processo il video sarà scaricato e salvato all’interno di una cartella dedicata. Passando il mouse sull’icona a forma di cartella, il programma ti illustrerà il percorso per recuperarlo e da lì potrai spostarlo dove preferisci (sul desktop o all’interno di un’altra cartella…).

Sappi che puoi velocizzare il processo accedendo a YouTube tramite il programma stesso senza aprire un’altra finestra.

In ultimo, è bene ricordare che la versione base di 4K Video Downloader è completamente gratuita e ti consente di convertire fino a 30 video al giorno!

Per aumentare le funzioni al tuo servizio, puoi decidere di passare ad una delle versioni premium così da scaricare interi canali o playlist! Scopri tutti i dettagli cliccando qui.

Cos’è un convertitore video YouTube?

Un convertitore video YouTube è un software che ti consente appunto di convertire un video caricato sulla piattaforma rossa in un file di diverso formato (mp3 o mp4 ad esempio).

Tale operazione ti consente di avere sempre a disposizione i tuoi video preferiti: lezioni, vlog, recensioni, musica, audio libri etc… Alcuni di questi tool permettono la conversione ed il download di intere playlist o canali.

Il suddetto fattore è importantissimo, in quanto ti permette di salvare un’intera produzione di contenuti, qualora il social network dovesse cancellarla. Ciò vale anche se il canale in questione è il tuo.

Inoltre, c’è da dire che oltre a salvare dall’oblio i tuoi video preferiti, ti permette di averli sempre a tua disposizione. In questo modo potrai riprodurli anche quando non puoi accedere ad una rete wi-fi o hai terminato i tuoi giga di traffico.