Come aumentare visualizzazioni YouTube: 6 trucchi testati per il 2021

aumentare visualizzazioni youtube
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Vuoi sapere come avere tante visualizzazioni su YouTube? Stai cercando dei metodi per far crescere la popolarità dei tuoi video e del tuo canale? Sei nel posto giusto!

Aumentare visualizzazioni YouTube non è importante solamente per la propria autostima… il numero di views che ricevi è infatti misura di quanto il pubblico stia apprezzando i tuoi video, e da esso dipendono anche i tuoi guadagni su questa piattaforma.

Nel presente articolo scopriremo come aumentare visualizzazioni YouTube grazie ad alcuni trucchi, tecniche e strumenti avanzati che ti permetteranno di migliorare enormemente la tua immagine e visibilità online. Sei pronto? Iniziamo!

MIGLIORI SITI PER COMPRARE VISUALIZZAZIONI YOUTUBE

5/5
4.5/5
4.5/5

Come aumentare visualizzazioni YouTube: 6 trucchi

Vediamo di seguito le tecniche e possibilità più usate dai content creator e dai social media manager per aumentare velocemente le views YouTube dei propri video. Alcune di esse sono del tutto lecite, mentre altre un po’ più controverse o complicate da mettere in atto…

1. Creare una community intorno ai propri video

Il primo metodo per aumentare le visualizzazioni YouTube è quello forse più scontato, ma anche il più efficace nel lungo periodo ed il più utilizzato dai canali affermati e di successo: creare sempre dei video di qualità e pubblicarli con costanza.

Quando uno Youtuber avvia un canale da zero, per riuscire ad emergere, almeno per i primi sei mesi deve sfornare un video a settimana. Questo porta alla creazione intorno al suo canale di una community solida di iscritti, che attendono con impazienza l’uscita del nuovo video, quasi come fosse un appuntamento fisso ed automatico.

Se sei interessato a fare sul serio su YouTube e vuoi scoprire tutti i segreti su come aumentare visualizzazioni, creare una community, far crescere il tuo canale e monetizzarlo, ti consiglio di dare un’occhiata a YouTube Start, il corso intensivo che ti permetterà di avere un successo a 360° su questa piattaforma.

L’autore è Andrea Bottoni – esperto di digital marketing, YouTuber di successo e membro trainante della community di imprenditori online chiamata Marketers. Affidandoti al suo metodo riuscirai finalmente a premere sull’acceleratore, ottenendo dei risultati sorprendenti!

Per scoprire l’elenco delle lezioni, o per ottenere l’accesso al corso ad un prezzo speciale, ti invito a visitare questa pagina.

2. Aumentare views YouTube con la SEO e con i trend

Il secondo metodo per aumentare visualizzazioni su YouTube è quello di iniziare a prestare maggiore attenzione alla SEO (search engine optimization), un aspetto a cui forse fino ad oggi non avevi dato la giusta importanza.

YouTube va considerato a tutti gli effetti come un vero e proprio motore di ricerca. I video che pubblichi oggi restano online per sempre, ed un utente potrebbe trovarli anche tra diversi anni, inserendo nella barra di ricerca di Google o di YouTube una determinata parola chiave.

Come avrai allora già intuito, il segreto per aumentare visualizzazioni YouTube è quello di scegliere gli argomenti giusti per i tuoi video (quelli che vengono più ricercati dagli utenti), e fare in modo che essi si posizionino al primo posto nei risultati di ricerca, prima di quelli degli altri Youtuber. Ma come riuscirci?

Per farcela, dovrai utilizzare TubeBuddy, una fantastica estensione per browser che offre strumenti di analisi e ottimizzazione SEO, e di ricerca dei trend più popolari in un determinato momento su YouTube.

aumenta visualizzazioni youtube

TubeBuddy ti permette di individuare gli argomenti più hot su YouTube, e di ottimizzare titoli, tag e descrizioni in modo da far posizionare i tuoi video in cima ai risultati di ricerca per determinate keyword. Grazie a questi semplici accorgimenti riuscirai ad aumentare le views su YouTube in modo esponenziale!

Ma le funzioni offerte da TubeBuddy non finiscono qui: grazie a questo software potrai anche aumentare la tua produttività, automatizzare alcuni task ripetitivi e scegliere in automatico l’orario migliore per la pubblicazione dei tuoi video.

Per installare TubeBuddy e testare tutte le sue funzionalità, clicca qui. Una volta impostato, il tool potrà essere usato direttamente dal tuo browser e renderà la tua vita da content creator estremamente più facile, ed i tuoi sforzi molto più produttivi.

3. Siti per aumentare le visualizzazioni su YouTube

Un’altra pratica per aumentare le visualizzazioni YouTube del tuo canale, sempre più adottata negli ultimi tempi dagli Youtuber emergenti, è quella di acquistare delle views tramite siti specializzati in questo tipo di servizi.

Esistono infatti tantissimi siti che offrono la possibilità di acquistare visualizzazioni internazionali o anche italiane per dare una spinta iniziale ai propri video (la provenienza delle views dipende dallo specifico pacchetto che andrai a comprare).

Per l’elenco dei migliori siti di questo tipo ti invito a leggere il nostro articolo su come comprare visualizzazioni YouTube, oppure a consultare la tabella qui sotto:

MIGLIORI SITI PER COMPRARE VISUALIZZAZIONI YOUTUBE

5/5
4.5/5
4.5/5

La procedura per aumentare visualizzazioni YouTube grazie a questi siti è molto semplice: ti basta scegliere il numero di views che vuoi ricevere, il targeting geografico, indicare l’url del tuo video e procedere al pagamento.

Il vantaggio principale di acquistare views (soprattutto se si tratta di visualizzazioni reali e italiane, come quelle offerte dal sito Bcube Agency) è quello di dare una spinta iniziale al tuo video, che avrà molte più probabilità di finire tra le tendenze, ed essere quindi scoperto da molti altri utenti che altrimenti non lo avrebbero mai visualizzato.

Inoltre, il tuo canale diventerà più attraente agli occhi di nuovi utenti e dei brand, che notando l’elevato numero di visualizzazioni ricevute dai tuoi video, saranno maggiormente propensi a proporti delle partnership retribuite!

4. Incrementare visualizzazioni YouTube con un bot

Un’altra possibilità per aumentare le visualizzazioni su YouTube è quella di utilizzare dei bot come TubeAssist Pro. Si tratta di software che ti permettono di interagire in modo automatico con altri utenti di YouTube, in modo da aumentare la tua esposizione e ricevere in cambio più visualizzazioni, like, commenti e iscritti per il tuo canale.

Ad esempio con TubeAssist Pro puoi trovare in automatico nuovi utenti potenzialmente interessati ai tuoi contenuti, inviare messaggi privati, mettere like, commentare, interagire con le dirette, seguire, iscriverti ad un canale e molto altro ancora.

Pianificando ed automatizzando queste operazioni riuscirai a risparmiare tantissimo tempo e a promuovere in modo efficace il tuo canale ed i tuoi video, che inizieranno a ricevere molte più visualizzazioni da parte di nuovi utenti in target.

5. Utilizzare la pubblicità di YouTube

Al quinto posto di questa lista di trucchi per aumentare visualizzazioni YouTube c’è quello di utilizzare la pubblicità. Avere una buona strategia pubblicitaria alle spalle ti aiuterà a far crescere il tuo canale, ad ottenere tantissime visualizzazioni e anche a raggiungere potenziali clienti a cui vendere i tuoi prodotti o servizi.

aumentare visualizzazioni youtube con le ads

Le cosiddette YouTube Ads sono messe a disposizione dalla stessa piattaforma di YouTube, e risultano una modalità molto efficace per raggiungere un preciso target di utenti, e per far loro eseguire un’azione ben precisa (ad esempio iscriversi al tuo canale, oppure acquistare un tuo prodotto).

Per maggiori informazioni sulla pubblicità di YouTube, e su come sfruttarla per raggiungere i tuoi obiettivi, qualunque essi siano, ti invito a cliccare su questo link.

6. Aumentare visualizzazioni YouTube con le collaborazioni

Un altro modo per aumentare views YouTube è quello di organizzare delle collaborazioni con altri content creator. Questo metodo è utilizzato da molti Youtubers: sia quelli emergenti sia quelli che hanno già fatto la storia della Piattaforma Rossa in Italia.

Ipotizziamo che il tuo canale tratti di argomenti legati alla moda femminile o al make-up. Di certo, organizzare una collaborazione con una tua collega che pubblica video per la stessa nicchia di mercato ma utilizzando uno stile leggermente diverso dal tuo, porterà tutti i suoi iscritti almeno a dare un’occhiata ad uno dei tuoi video.

aumentare views youtube collaborazioni

Nel migliore dei casi, se la collaborazione è svolta in modo efficace, entrambe potreste ottenere un boost immediato di visualizzazioni e di iscritti ai rispettivi canali YouTube.

La location per questa collaborazione può essere condivisa (il tuo studio o la tua stanza), oppure puoi effettuare un montaggio di diverse clip registrate in tempi diversi. L’ideale sarebbe riuscire a realizzare almeno due contenuti video: uno per il tuo canale, ed uno per il suo, così entrambe avrete qualcosa da mostrare alla vostra community.

È possibile aumentare visualizzazioni YouTube gratis?

Esiste un modo per aumentare visualizzazioni YouTube gratis?

È lecito porsi questa domanda, soprattutto quando mancano i mezzi economici perché magari si è molto giovani. Esistono delle app e dei siti che permettono di ottenere visualizzazioni gratis, ma tali views sono di bassa qualità e spesso provengono da profili fake, quindi potrebbero essere in un secondo momento rimosse dall’algoritmo di YouTube.

Il nostro consiglio è quello di affidarsi ad uno o più dei metodi proposti nell’articolo, nonostante ciò richieda un maggiore impegno o il pagamento di una piccola cifra. Se davvero vuoi ottenere dei risultati rilevanti su YouTube, evita le scorciatoie!

5/5 - (3 votes)